Sport

Eto'o vuole Mourinho (e il Chelsea)

L'attaccante africano chiama il suo ex allenatore: solo affetto o anche possibilità di un alto ingaggio?

Ormai in rotta con l'Anzhi, Samuel Eto'o si offre al Chelsea celebrando Mourinho: "Nella mia carriera ho lavorato con tanti allenatori, ma nessuno ha il suo carattere. È uno dei migliori tecnici al mondo e all'Inter abbiamo vinto tanto insieme, per questo mi piacerebbe tornare a lavorare con lui", ha detto tra l'altro l'attaccante africano. La stima di Eto'o per Mourinho è certa, ma è altrettanto certo che la preferenza del trentaduenne campione per il Chelsea nasce anche dalla possibilità di avere un altro ricco ingaggio grazie al ricco portafoglio di Abramovich

© Riproduzione Riservata

Commenti