Sport

Casillas verso l'Arsenal

Messo in panchina anche da Ancelotti l'ex titolare e capitano di Real Madrid e Spagna si è messo sul mercato

Iker Casillas in Inghilterra? Quella che fino a pochi giorni fa sembrava una follia adesso è davvero vicina dal diventare una assoluta verità. Tutto parte dall'esclusione dell'ex titolare inamovibile e capitano del Real Madrid dalla formazione scesa in campo all'esordio della Liga contro il Betis Siviglia. Carlo Ancelotti, come il suo predecessore, José Mourinho, ha infatti schierato tra i pali Lopez, mandando su tutte le furie il portiere della nazionale due volte campione d'Europa e campione del mondo.

Casillas non ci ha pensato due volte e, piuttosto che farsi un altro anno seduto in seconda fila sulla panca dei galacticos ha deciso di salutare la compagnia e cercare fortuna ed un posto da titolare all'estero.

Inutile dire che in Inghilterra ha trovato facili sponde alla sua voglia di emigrare. Su tutti il Manchester United, che continua ad avere a che fare con le "stranezze" di De Gea e l'Arsenal. Arsen Wenger ha subito preparato l'assegno, 15 milioni di euro per il portiere che con i Gunners sarebbe titolare inamovibile.

La palla a Florentino Perez ed ai suoi

© Riproduzione Riservata

Commenti