toni_verona
Calcio

Verona: Luca Toni fuori per due mesi

Il 38enne centravanti fermato da una lesione del legamento collaterale del ginocchio sinistro, conseguenza di una botta rimediata contro l'Atalanta

Previsione tutt'altro che ottimistica quella dei sanitari dell'Hellas Verona: a Luca Toni, 38enne centravanti e capitano gialloblu, sono infatti state diagnosticate 8 settimane di stop per una lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

Nessuno immaginava che il colpo subìto dall'attaccante domenica scorsa nella gara di Bergamo avesse conseguenze così pesanti. Una botta difficile da assorbire per la squadra anche sul piano psicologico: "Senza di lui non è lo stesso Verona", si è lasciato scappare il tecnico Mandorlini subito dopo il match contro l'Atalanta.

Ora toccherà quindi a Giampaolo Pazzini prendersi sulle spalle l'attacco veronese, in attesa del ritorno in campo del suo "gemello" e amico.

© Riproduzione Riservata

Commenti