florenzi roma barcellona
Calcio

Roma-Barcellona 1-1: Florenzi illumina la notte di Suarez

Botta e risposta tra Suarez (gol irregolare) e Florenzi (capolavoro da metà campo). Messi, una traversa e qualche lampo

Roma-Barcellona 1-1 (21' Suarez, 31' Florenzi)

ROMA (4-1-4-1): Szczesny (dal 48' De Sanctis); Florenzi (dall'84' Torosidis), Manolas, Rudiger, Digne; De Rossi; Salah, Keita, Nainggolan, Iago Falque (dall'81' Iturbe); Dzeko. Allenatore: Garcia

BARCELLONA (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Mathieu, Jordi Alba; Rakitic (dal 61' Rafinha e dal 64' Mascherano), Busquets, Iniesta; Neymar, Messi, Suarez. Allenatore: Luis Enrique

Arbitro: Kuipers (Olanda)

Parte con il piede giusto l'avventura della Roma in Champions League. Contro il Barcellona arriva un pareggio sofferto ma meritato, frutto di una partita attenta e intelligente, senza lasciare troppio spazi al tridente dei blaugrana. La rete di Florenzi, pallonetto da metà campo dopo una lunga corsa, entra nella galleria dei capolavori della Champions e consente di cancellare il vantaggio di Suarez, segnato in fuorigioco e con il sospetto di un fallo di Messi su Digne. La Roma non perde mai la testa e la sua grande forza è proprio questa.

Nel finale, quando Messi e soci le provano tutte alzando il ritmo, la difesa tiene e De Sanctis - entrato al posto dell'infortunato Sczcesny - sigilla la porta. Serata che cancella gli incubi per il 7-1 casalingo subito un anno fa dal Bayern. Un fantasma che inseguiva i giallorossi: pagina voltata.

 

Primo tempo

Serata perfetta per giocare a calcio. Olimpico gremito e pronto a una grande festa

4' - Primo acuto di Messi con un sinistro dal limite dell'area di rigore che finisce di poco alto sulla porta di Szczesny. La Pulce lasciata troppo libera di calciare

8' - Grandissima accelerazione di Salah, rimontato quando sta per entrare in area di rigore: corner

9' - Altro contropiede di Dzeko che prova a servire Salah in un due contro due con i difensori del Barcellona: chiuso

17' - Azione prolungata e palla a terra del Barcellona fino a quando Messi non si inserisce in area di rigore a velocità doppia e viene fermato in extremis

21' - Gol di Suarez con un colpo di testa sotto misura su assist preciso di Rakitic. La Roma protesta perché sul lancio per Rakitic c'è un contatto tra Messi e Digne con l'argentino che inciampa sul difensore facendolo cadere e mettendolo fuori gioco; il contatto c'è, ma pare casuale e non volontario. Sul cross di Rakitic posizione da verificare di Suarez che ha un piede oltre la linea dell'ultimo difensore. Era offside

24' - Szczesny esce sui piedi di Suarez (che era partito in posizione regolare) e lo travolge. Sarebbe rigore, ma Kuipers opta per una sgridata all'uruguaiano e non concede nemmeno l'angolo che lo avrebbe 'salvato'. Errore del direttore di gara e Luis Enrique protesta molto

31' - Incredibile pareggio di Florenzi che percorre 30 metri palla al piede, entra nella metà campo del Barcellona defilato sulla fascia destra e scavalca Ter Stegen con un pallonetto. Colpevole il portiere tedesco, ma rete strepitosa dell'azzurro

34' - Sinistro dal limite di Messi: alto

43' - Grande conclusione di Nainggolan dalla lunga distanza e Ter Stegen si distende alla sua sinistra per deviare

Buona Roma dopo il pareggio di Florenzi: arrembante e decisa, ha creato qualche preoccupazione al Barcellona che è, però, sempre pericolosissimo

Secondo tempo

Squadre senza cambi rispetto all'undici iniziale. Il primo tempo si è giocato su buoni livelli. Nessun infortunio

2' - Appoggio di Neymar per Messi che trova uno spazio e, appena dentro l'area di rigore, prova di destro: respinta a pugni chiusi di Szczesny

3' - Passaggio di Neymar per Suarez che di tacco prova a sorprendere Szczesny che riesca a ribattere. Nell'azione si fa male il portiere della Roma che viene colpito sulla mano sinistra nel rimpallo con Suarez: brutto colpo che costringe il polacco a uscire. Entra De Sanctis

13' - Brutta entrata da dietro di Nainggolan su Rafinha che costa il giallo al giocatore del Barcellona, appena entrato in campo. Costretto a uscire in barella

15' - Punizione battuta da Messi dalla trequarti e in area ci sono due contatti: De Rossi su Piqué (leggero) e poi fallo di Suarez. Kuipers assegna la punizione alla Roma

23' - Abbraccio di Mascherano su Nainggolan dentro l'area del Barcellona. Garcia si arrabbia e chiede rigore, ma il belga si lascia cadere troppo per poter convincere Kuipers. Chiamata corretta dell'olandese

25' - E' in fuorigioco Digne quando, sulla fascia sinistra, riceve un pallone e si prepara a crossare per Dzeko solo in area: segnalazione corretta

30' - Ammonito Piquè che, superato da Dzeko, lo trattiene. Giusto

31' - Pericoloso sinistro di Florenzi dal limite dell'area di rigore: c'è la potenza, non la precisione. Alto

32' - Grande girata di Neymar, Manolas devia in angolo

33' - Traversa di Messi a De Sanctis battuto: la Pulce si accende all'improvviso e riesce a calciare in un fazzoletto di spazio, circondato da difensori della Roma

34' - Iago Falque ci prova da posizione defilata: fuori

35' - Azione solitaria di Iniesta che penetra sino all'area piccola e poi trova il ginocchio di De Sanctis, bravo a mettere in corner. Occasione per il Barcellona

39' - Florenzi si deve arrendere ai crampi: sostituito da Torosidis esce con una autentica standing ovation dell'Olimpico

48' - Cross di Iniesta, testa di Piquè toccata da Nainggolan in angolo. Poi anche il belga si accascia a terra colpito dai crampi

50 ' Incredibile salvataggio di Manolas quasi sulla linea di porta su un pallonetto di Jordi Alba che scavalca De Sanctis. Finale in assedio per il Barca. Sugli sviluppi dell'azione il portiere deve parare dalla distanza

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti