ancelotti_ronaldo
Calcio

Real Madrid, Perez: "Ancelotti rimane l'allenatore, qualsiasi cosa accada"

Il presidente dei "blancos" Florentino Perez conferma la piena fiducia nel tecnico dopo i fischi per il sofferto passaggio del turno in Champions

Si sa che nel calcio quello che vale oggi può essere completamente ribaltato il giorno dopo. Ma le parole di Florentino Perez, presidente del Real Madrid, nei confronti di Carlo Ancelotti all'indomani del sofferto passaggio del turno in Champions League contro lo Shalke 04 e della sconfitta in Liga a opera dell'Athletic Bilbao, suonano davvero come qualcosa in più di una mera dichiarazione di fiducia: "Qualunque cosa accada nelle prossime settimane", ha infatti detto ai giornalisti il n°1 del club, "Carlo Ancelotti continuerà a essere l'allenatore di questa squadra".

Dopo di che Florentino Perez ha voluto sottolineare quanto fatto dal tecnico italiano e dalla squadra fischiata martedì sera al Bernabéu dopo essere stata superata per 4-3 dai tedeschi dello Shalke 04: "Mai il Real Madrid, in 104 anni di storia, aveva vinto quattro titoli in un solo anno. Tutto questo si è realizzato grazie all'allenatore, ai giocatori e alla tifoseria. L'unità è la nostra forza e dobbiamo continuare uniti. Chiedo, come presidente del Real Madrid, di dare appoggio e affetto al nostro allenatore, ma anche ai nostri calciatori, proprio perché negli ultimi tempi stanno vivendo un brutto momento".

© Riproduzione Riservata

Commenti