Borussia Moenchengladbach vs AC Fiorentina
Calcio

Ranking Uefa: balzo Italia con l'Europa League, Inghilterra più vicina

I successi di Roma e Fiorentina spingono il calcio italiano. Quarto posto (fondamentale con la riforma) blindato

I successi di Roma e Fiorentina nelle gare d'andata dei sedicesimi di finale dell'Europa League hanno un beneficio concreto anche sul ranking Uefa del nostro torneo. Il quarto posto, fondamentale con la riforma che dal 2018-2019 garantirà 4 squadre fisse in Champions a patto di restare tra i primi quattro della graduatoria - pare blindato perché la Francia è lontanissima.

La buona notizia, però, è che torniamo a rosicchiare punti rispetto all'Inghilterra che ci precede sul podio e il finale di stagione potrebbe essere carico di sorprese, soprattutto se Roma e Fiorentina interpreteranno l'Europa League come un obiettivo da conquistare. Allora, davvero, potremmo vederne delle belle in vista della prossima annata, quando ai nastri di partenza l'Inghilterra avrà scartato 2,012 punti più di noi della stagione 2012-2013. Anzi, in questo momento siamo virtualmente terzi con un risicatissimo 0,001 di vantaggio.

Il ranking Uefa complessivo 

Dopo le gare d'andata dei sedicesimi di finale Europa League e la prima infornata degli ottavi della Champions, la Spagna continua a dominare il ranking Uefa e si avvicina con passo sicuro alla soglia dei cento punti già raggiunti un anno fa. Ecco la graduatoria aggiornata al 17 febbraio 2017:

1) Spagna - 98,856

2) Germania - 77,069

3) Inghilterra - 72,676

4) Italia - 70,665

5) Francia - 53,665

L'Italia ha un margine di assoluta sicurezza sulla Francia che la segue al quinto posto (+17,000) e si è riavvicinata in maniera sensibile all'Inghilterra che ci precede di soli 2,011 punti. Entrambe le nazioni hanno perso per strada fin qui due squadre dal contingente iniziale.

Il ranking Uefa stagionale

Nella classifica parziale riferita alla sola stagione in corso i rapporti di forza non cambiano. Continua a dominare la Spagna, anche se la caduta choc del Barcellona la priverà quasi sicuramente di una pedina fondamentale e anche il Villarreal è praticamente eliminato in Europa League. Ecco la graduatoria per il 2016-2017:

1) Spagna - 14,000

2) Germania - 12,142

3) Inghilterra - 11,642

4) Italia - 11,583

5) Francia - 11,416

Il ranking Uefa per club

Per chiudere ecco la classifica dei club, utile ancora per un anno quando sarà il momento della suddivisione in fasce per i sorteggi a partire dai preliminari e playoff di Champions League. Le notizie per le italiane non sono buone, con l'eccezione della Juventus ormai stabilmente tra le grandi d'Europa:

1) Real Madrid - 162,771

2) Bayern Monaco - 151,413

3) Barcellona - 146,771

4) Atletico Madrid - 131,771

5) Juventus - 126,133

Ed ecco il posizionamento delle altre squadre italiane: ne abbiamo solo due nella Top20 e le milanesi rischiano di scivolare in fretta fuori dalla lista delle 50 migliori d'Europa. Un declino che renderà complicato il rientro nelle competizioni continentali:

16) Napoli

23) Fiorentina

30) Lazio

37) Roma

40) Milan

43) Inter

© Riproduzione Riservata

Leggi anche