FC Barcelona v UD Las Palmas - La Liga
Calcio

Messi crac e paura: legamento rotto e due mesi fuori

L'argentino si fa male al ginocchio sinistro contro il Las Palmas: interessato il collaterale. Rischia di perdere il Pallone d'Oro?

Lionel Messi si è infortunato gravemente nel corso della partita della Liga tra Barcellona e Las Palmas. Un guaio al ginocchio sinistro che lo terrà lontano dai campi di gioco per un paio di mesi e rischia di fargli perdere, oltre a tutta la prima fase della Champions League e alla convocazione con l'Argentina, anche punti preziosi nella corsa al Pallone d'Oro che lo vedeva favorito dopo la stagione trionfale dei blaugrana.

L'infortunio è accaduto dopo 8 minuti di gioco in uno scontro fortuito con il portiere e un avversario. Messi è rimasto a terra dolorante e si è intuita subito la gravità della situazione. La Pulce è stata soccorsa e trasportata prima negli spogliatoi e in seguito in ospedale per una diagnosi immediata che ha confermato purtroppo le prime intuizioni. 

Messi si è procurato la rottura del legamento collaterale interno del ginocchio sinistro e dovrà fermarsi per almeno 7-8 settimane. Un colpo duro da digerire per un giocatore che nella sua carriera raramente ha dovuto fermarsi per motivi legati ad infortuni e che è abituato da anni a essere sempre presente e sempre in campo.

La stagione scorsa è stata una delle migliori di sempre ed è stata coronata dalla conquista della Liga e della Champions League. Messi ha messo un'ipoteca sul Pallone d'Oro con 58 gol segnati in 57 partite con la maglia del Barcellona; magie spesso decisive come, quelle nella finale della Supercoppa Uefa di agosto contro il Siviglia. 

Anche quest'anno Lionel aveva iniziato alla grande: 3 gol nelle prime 5 partite della Liga, la doppietta nella Supercoppa e la sola delusione della Supecopa spagnola consegnata all'Athletic Bilbao. Rischia di perdere anche il Clasico di andata della Liga, in programma domenica 22 novembre al Santiago Bernabeu.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti