Leader in nazionale e papà: la rivincita di Cassano è fatta d’amore e colpi di tacco

Il piano di riscatto di Antonio Cassano sembra essersi concretizzato. Era andato via dall’Italia con la fama del folle talento capace di buttare via una carriera. A Madrid gli hanno dato del gordo (ciccione), Lippi lo ha escluso a prescindere …Leggi tutto

Le nozze di Antonio Cassano e Carolina Marcialis (KIKA)

Le nozze di Antonio Cassano e Carolina Marcialis (KIKA)

bar sportIl piano di riscatto di Antonio Cassano sembra essersi concretizzato. Era andato via dall’Italia con la fama del folle talento capace di buttare via una carriera. A Madrid gli hanno dato del gordo (ciccione), Lippi lo ha escluso a prescindere dalla nazionale e il grande calcio sembrava volersi dimenticare di lui. La conferenza spettacolo dopo la partita con l’Estonia ha mostrato invece un giocatore nuovo, pronto finalmente a fare la differenza in nazionale e… a diventare papà.

Chi ha visto giocare la nazionale di Prandelli ha tirato un sospiro di sollievo nonostante le prove non proprio esaltanti nelle prime due uscite. La sconfitta con la Costa d’Avorio e la vittoria con l’Estonia hanno però mostrato una squadra che vuole provarci, con giocatori di qualità come Cassano che possono giocare liberamente per ispirare i compagni sbilanciando una squadra che negli ultimi anni ha pensato solo a difendere. Finalmente il tifoso azzurro può vedere un colpo di tacco (era troppo tempo che non ne vedevo uno in nazionale) e un tridente reale dove Fantantonio può svariare, partendo dalla sinistra e accentrandosi, diventando riferimento per l’attacco, il giocatore di talento che velocizza la manovra e fa saltare le marcature fornendo assist alle punte. Altro che catenaccio.

Nella sfida con le Far Oer Cesare Prandelli si affiderà di nuovo al numero dieci che ha deciso l’ultimo incontro azzurro con gol e colpo di tacco smarcante. Come confermato in conferenza stampa Cassano ha voglia di prendersi il peso di questa nazionale sulle spalle, recuperando gli anni bruciati e giocando ancora quattro o cinque stagioni ad alto livello con la maglia azzurra. E a coronare il momento d’oro tra sei mesi arriverà anche un figlio. L’annuncio indiretto è stato dato dallo stesso giocatore in un siparietto con i giornalisti di Sky: Cassano sfila insieme agli altri giocatori azzurri nella zona mista dello stadio di Firenze e quando il giornalista gli chiede conferma sulla gravidanza della moglie il giocatore prima annuisce e poi sorride aumentando il passo. “Sei felice?” Cassano risponde di si. Le conferme arrivano anche da Genova sponda blucerchiata, a primavera Cassano diventerà papà. Nel frattempo c’è da tenerlo d’occhio in campo perchè la serenità lo ha sempre reso devastante. Prandelli ci spera, l’Italia anche.

© Riproduzione Riservata

Commenti