Giornata nel complesso serena per gli arbitri italiani dopo le turbolenze delle passate settimane. Pochi errori, grazie anche a partite che non hanno proposto episodi particolarmente controversi: pagelle spesso sufficienti. L'unica gara in cui si può discutere è Torino-Inter diretta da Banti. Ok la rete di Kondogbia che non si sistema il pallone con il braccio ma con il petto, manca un rigore per i nerazzurri quando Rossettini trattiene a lungo Icardi in area: nessuno lo vede e gli va bene. Non c'era la simulazione di Maxi Lopez al limite (subisce il contatto) e, dunque, il cartellino giallo è immeritato.

SERIE A 2016-2017: TUTTI GLI ERRORI ARBITRALI GIORNATA PER GIORNATA

In Empoli-Napoli l'internazionale Damato fischia ben tre calci di rigore. Contestato solo il primo (poi parato da Skoruspki), ma Costa colpisce Mertens che sta correndo verso la porta e il contatto avviene appena dentro l'area. Le moviole assolvono il direttore di gara. In Roma-Sassuolo era da annullare la rete del 2-1 perché Salah spinge un difensore prima di mettere dentro a porta vuota. Di Bello e gli assistenti si perdono l'azione decisiva e lasciano correre colpevolmente.

Nessun problema particolare in Sampdoria-Juventus, affidata a Tagliavento dopo le polemiche per l'abbraccio con Buffon. Prende buoni voti nelle pagelle del giorno dopo. In Cagliari-Lazio è perfetta la non-chiamata di Guida nei minuti finali quando Lulicm sembra abbattere Farias in area: è il giocatore dei sardi a trascinare il piede e cercare il contatto.

La classifica sintesi delle moviole dei quotidiani italiani 

Ecco comunque come Panorama.it ricostruisce la classifica oggi senza gli errori arbitrali. Vale la tradizionale avvertenza che il parametro preso in considerazione sono le decisioni che avrebbero potuto cambiare concretamente il risultato (rigori non assegnati o che non c'erano, reti annullate o concesse per errore) e che la graduatoria fa riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani esprimendo non un valore oggettivo ma una tendenza.

La classifica senza errori arbitrali dopo la 29° giornata

Squadra

Punti

Differenza con la reale

Juventus 

77

+4

Roma 

70

+5

Napoli

62

-1

Lazio

52

-5

Inter

52

-3

Atalanta

51

-4

Fiorentina

51

+3

Milan 

46

-7

Chievo

40

+2

 Bologna

39

+5

Sassuolo

36

+5

Sampdoria

34

-7

Udinese

34

-2

Genoa

31

+2

Cagliari

31

-1

Torino

30

-10

Empoli

19

-3

Palermo

17

+2

Crotone 

16

+2

Pescara 

15

+3

© Riproduzione Riservata

Commenti