Juventus Lazio finale Coppa Italia 2017
Calcio

Juventus-Lazio, prima finale: tutti i numeri della Coppa Italia

Allegri a caccia della prima pietra del triplete, Inzaghi vuole il settimo sigillo bianconero. Curiosità e precedenti della sfida dell'Olimpico

Juventus-Lazio assegna il primo trofeo del 2017. La voglia di Allegri e dei bianconeri di puntare al Triplete contro la spensieratezza di Inzaghi e dei biancocelesti a caccia dell'impresa che renderebbe indimenticabile la stagione. Tutto in una notte (inizio alle ore 21) con vista su una finale che ngli ultimi anni ha guadagnato lo status di evento da non perdere.


E' la terza volta che Juventus e Lazio si incontrano in una finale di Coppa Italia. Il bilancio è in assoluta parita: vinse la lazio nel 2004 e si prese la rivincita la Juventus nel 2015 all'Olimpico con una rete di Lichtsteiner a rompere l'equilibrio. Allegri ha in mano la chiave per entrare nella storia: nessuno mai è riuscito a conquistare per tre volte di fila la Coppa e i bianconeri l'hanno già alzata nel 2015 e 2016.

Ecco numeri, cifre e curiosità della sfida che per la Juventus rappresenta il primo passo in un finale di stagione che può essere epico. Tra la Lazio, gli incroci con Crotone e Bologna che valgono lo scudetto e la finale di Cardiff del 3 giugno c'è in gioco la chance di diventare la seconda squadra italiana dopo l'Inter a realizzare il triplete

1145666

Precedenti

Sono 22 i precedenti tra Juventus e Lazio in Coppa Italia. Si comincia dalla stagione 1942-1943 (3-2 per la Lazio) con un bilancio leggermente favorevole ai bianconeri che hanno ottenuto 9 successi contro 7 (6 pareggi). Le due squadre si sono incontrate 12 volte allo stadio Olimpico e la Juventus è sempre avanti nel bilancio: 5 vittorie e 4 sconfitte.

Bianconeri avanti anche nel conto delle reti segnate: 30 contro 25. Non è mai stata una partita ricca di gol e anche il confronto in campionato si è risolto senza goleade: 0-1 per la Juventus in casa della Lazio e 2-0 allo Stadium.

Il feeling con la Coppa Italia

La Juventus è la squadra con il maggior numero di vittorie in questa manifestazione: 11 (5 finali perse). La Lazio ha scritto il proprio nome nell'albo d'oro ben 6 volte (2 volte sconfitta nell'atto conclusivo). Entrambe sono riuscite nell'impresa di conquistare nella stessa stagione sia lo scudetto che la Coppa Italia. Ce la fece la Lazio di Eriksson nel 1999-2000 e la Juventus lo ha fatto nel 1959-1960, 1994-1995, 2014-2015 e 2015-2016.

1145673

Il cammino in questa stagione

Juventus e Lazio hanno fatto percorsi simili in questa Coppa Italia. Entrambe hanno un bilancio con 3 vittorie e una sconfitta ed entrambe hanno segnato 10 gol (la Juventus ne ha subiti 6 contro i 7 della Lazio). In semifinale i bianconeri si sono liberati del Napoli con una doppia sfida accesissima mentre i biancocelesti hanno avuto la meglio sulla Roma nella riedizione del derbu finale del 2013.

Anche i dati statistici delle due squadre sono simili. Possesso palla superiore per la Juventus (28'42'' a partita contro i 24'36'' della Lazio), maggiore corsa per i ragazzi di Inzaghi (113,5 km contro 111,3) che hanno avuto anche una maggiore produzione offensiva con 11,5 tiri in media ogni 90 minuti contro i 9 della squadra di Allegri.

Statistiche e curiosità di questa Coppa Italia

Sono 78 le società che hanno iniziato la corsa in questa manifestazione. 304 i gol realizzati (8 su calcio di rigore). La rete più rapida porta la firma di Donnarumma in Salernitana-Pisa dopo 20 secondi. Il giocatore che ha tirato più volte in porta è Dzeko della Roma (9) e quelli che hanno giocato più minuti (384) sono due giallorossi: Alisson e Rudiger.

Con 4 reti i migliori marcatori sono, prima della finale dell'Olimpico, Dybala, Pandev e Borriello. Felipe Anderson è l'uomo che ha servito il maggior numero di assist (5).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti