CALCIO: RIMONTE E VENDETTE, AMARCORD ITALIA-INGHILTERRA / SPECIALE
Calcio

Storia di Italia - Inghilterra, da Mussolini tifoso a Gattuso bomber

L'ultimo gol inglese nel Belpaese risale addirittura al 1990. Inglesi che non vincono dal 3-2 del 1961 a Roma, azzurri imbattuti a Torino dal 1955

Amichevole che di amichevole ha poco. Italia - Inghilterra di martedì sera alle 20,45 metterà di fronte due tra le nazionali più seguite al mondo e tra le nazioni più innamorate di calcio. La sfida sarà la numero 26 e nei precedenti assoluti l'Italia è in vantaggio con 10 vittorie a 8 alle quali si sommano i sette pareggi. Ultimo capitolo la scorsa estate con il 2-1 che illuse i giocatori di Prandelli ai monidali brasiliani, unica vittoria e preludio ad una doppia eliminazione delle due favorite nel girone con Uruguay e Costa Rica. 

 

Le partite giocate in Italia sono 11 con 5 vittorie azzurre, quattro pareggi e due sconfitte. I calciatori della Regina non si impongono però nella penisola dal 24 maggio 1961 quando vinsero 3-2 a Roma in amichevole. Da allora il black out in Italia con sei sfide: cinque vittorie azzurre, un pareggio e una sola rete inglese del 1990 firmata David Platt nella finale per il terzo posto ai mondiali del 1990. Il primo match tra le due nazionali è del 15 maggio 1933 a Roma, un 1-1 in amichevole con i gol di Ferrari e Bastin. Tra i cinquantamila spettatori allo stadio Nazionale di Roma era presente anche un coinvolto Benito Mussolini. Italia - Inghilterra in amichevole ha regalato la storica vittoria azzurra a Wembley del 1974 con gol di Fabio Capello, rete che fu bissata da Gianfranco Zola dopo 24 anni. Altra amichevole da ricordare quella giocata nel 2000, una partita con un bomber a sorpresa come Gennaro Gattuso. 

A Torino ci sono stati ben quattro precedenti: nel maggio 1948 unica vittoria inglese con un 4-0 in amichevole, 2-0  per gli azzurri nel giugno 1973, 1-0 nel giugno 1980 nella fase finale degli Europei e il già citato 1-0 nel novembre 2000. I precedenti complessivi della Nazionale azzurra a Torino sono 24 con 10 successi, cinque pareggi e cinque sconfitte. Nel capoluogo piemontese gli azzurri sono imbattuti da 17 partite di fila con l’ultima sconfitta datata 29 maggio 1955 nello 0-4 dalla Jugoslavia. 

La nazionale di Conte in sette partite ufficiali e amichevoli non ha mai perso con cinque successi e due pareggi e con un nuovo risultato utile eguaglierà il periodo del febbraio-giugno 2013 quando gli azzurri vinsero quattro partite e ne pareggiarono due.

© Riproduzione Riservata

Commenti