FBL-EUR-C1-AS ROMA-TRAINING
Calcio

Roma - Barcellona, 90 minuti per scrivere la storia

La sfida ai campioni d'Europa è l'occasione per dimostrare di essere all'altezza della Champions League

Il giorno della verità, quello in cui gli alieni del Barcellona scendono in campo allo stadio Olimpico.

La Roma di Rudi Garcia, reduce dalla vittoria per 2-0 a Frosinone, torna sul palcoscenico più importante per dimostrare a tutti di aver superato il trauma del 21 ottobre 2014, giorno del 7-1 interno contro il Bayern Monaco, vera sliding door della scorsa stagione. Per capire l'importanza della partita di questa sera bisogna tornare con la memoria a quella sfida con i tedeschi, 90 minuti umilianti che lasciarono un solco indelebile sull'autostima della squadra. Fino a quel momento la Roma aveva macinato punti e calcio spettacolo, dopo quella partita non sarebbe stato più lo stesso.

 

Rudi Garcia ha messo in campo Totti contro il Frosinone per togliersi dall'impiccio di giustificare la sua esclusione in Champions. In attacco ci sarà il solo Dzeko con alle spalle un centrocampo folto e offensivo composto da De Rossi, Keita e Nainggolan con Iago Falque e Salah sugli esterni. In difesa la novità si chiama Antonio Rüdiger, difensore tedesco arrivato in prestito oneroso dallo Stoccarda per 4 milioni di euro con riscatto fissato a 9. Al suo fianco Manolas con Digne e Florenzi sugli esterni e Szczesny confermato tra i pali.

Scommesse Champions: le quote per Manchester City - Juve e Roma - Barcellona

I campioni d'Europa in carica non potranno contare su Dani Alves, sul difensore Vermalen e sul portiere Claudio Bravo. Senza il terzino titolare Luis Enrique pensa di arretrare Sergi Roberto facendo intravedere alla Roma una breccia su cui puntare per far male. Al centro della difesa ci saranno Piqué e Mascherano con Jordi Alba a sinistra. Dopo la nascita del secondogenito Mateo torna titolare Leo Messi, in panchina contro l'Atletico Madrid ma capace di entrare e segnare il gol della vittoria, con al suo fianco Suarez e Neymar.

A centrocampo ci sono solo certezze: Busquets, Xavi e Rakitic. I bookmakers hanno le idee chiare, non dovrebbe esserci partita. I giocatori di Rudi Garcia e i tifosi giallorossi che gremiranno lo stadio Olimpico sono pronti a vendere cara la pelle per far si che non succeda.

Roma: biglietti della metro con Totti per il suo 39° compleanno

Le probabili formazioni:

Roma (4-1-4-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Ruediger, Digne; De Rossi; Salah, Keita, Nainggolan, Falque; Dzeko. All. Garcia

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. All. Luis Enrique

© Riproduzione Riservata

Commenti