Calcio

CLASSIFICA PANORAMA.IT - Tutto come nella realtà

Ritorna la nostra graduatoria del Campionato al netto degli errori arbitrali, che alla prima giornata non influenzano però i risultati. Neppure a Verona

Balotelli viene ammonito da Calvarese, ma il rigore c'era... come del resto uno a favore del Verona per fallo di Mexes su Toni. (Credits: Ansa)

Esordio positivo per la squadra di Braschi e Nicchi. Sarà stata anche la giornata particolarmente semplice da gestire, ma gli errori sono stati pochi e per fortuna non decisivi nell'indirizzare l'esito delle partite. 

Bocciata però la prima prova di Gianpaolo Calvarese: a Verona ha dimenticato due rigori scontentando tutti e la brutta prestazione del Milan ha consigliato ai rossoneri toni bassi nel commentare l'episodio della spinta di Moras a Balotelli che al 90° avrebbe potuto regalare il pareggio. 

Per il resto solo sbavature e una gestione tutto sommato univoca e coerente dei cartellini. Braschi ha promesso la tolleranza zero per trattenute e proteste: tutto è filato liscio e lo stesso vale per la nuova interpretazione del fuorigioco.

Ecco di seguito la classifica virtuale senza errori arbitrali di Panorama.it. Come di consueto vi ricordiamo che tratta della valutazione degli episodi delle singole partite facendo riferimento alle moviole dei quotidiani sportivi italiani. Nessuna pretesa quindi di riscrivere una classifica oggettiva, ma una graduatoria utile per capire chi sta vivendo una stagione fortunata (o sfortunata) con i fischietti e i loro assistenti.

La classifica senza errori arbitrali: Napoli, Inter, Roma, Torino, Cagliari, Fiorentina, Verona, Lazio, Juventus 3; Chievo, Parma 1; Atalanta, Catania, Milan, Udinese, Sampdoria, Genoa, Livorno, Sassuolo, Bologna 0.

© Riproduzione Riservata

Commenti