(GENOVA) - Dopo l'entusiasmo per la vittoria nel derby contro il Genoa la Sampdoria cade tra le mura amiche contro i campioni d'Italia della Juventus. Ai bianconeri per vincere basta un gol di Cuadrado al '7, rete che porta a 24 il numero delle vittorie juventino in campionato su 29 partite. 

Un errore di Regini, la giornata no di Muriel e l'infortunio di Schick (per lui trauma distorsivo alla caviglia destra) hanno spezzato il sogno blucerchiato di fermare i campioni d'Italia. Una sconfitta a testa alta che non cancella quanto di buono fatto nelle ultime settimane: "Non ci siamo mai scansati nemmeno all’andata" ha dichiarato il mister Marco Giampaolo. 

© Riproduzione Riservata

Commenti