FC Torino v Pescara Calcio - Serie A
Calcio

Tutti i numeri della stagione del Gallo Belotti, sogno del Milan

L'esplosione improvvisa, la media gol quasi da record, il contratto e un futuro legato alla clausola da 100 milioni (che Cairo difende)

Canta il Gallo e l'Italia scopre di aver finalmente ritrovato un centravanti di livello mondiale, come mancava da tempo e come servirà a Ventura per completare con successo la rincorsa a Russia 2018. Andrea Belotti si è definitivamente consacrato come uno dei top player della serie A: il Torino sogna e spera di non perderlo, l'Italia gli prepara una maglia da titolare fisso nella volata delle qualificazioni, le big d'Europa guardano con interesse alle sue prestazioni.

E' in corsa per la Scarpa d'oro insieme a Messi e soci, in campionato sta duellando con Higuain, Dzeko, Icardi e Immobile per il titolo di capocannoniere e c'è un'intera tifoseria - quella granata - ai suoi piedi. Belotti, però, riesce a essere simpatico anche agli altri col suo modo di fare semplice che lo ha portato in vetta dopo la gavetta tra AlbinoLeffe e Palermo. E' un classe 1993: giovane, ma non giovanissimo. L'esplosione è arrivata al momento giusto del suo processo di maturazione.

LA CLASSIFICA DELLA SCARPA D'ORO 2017

Numeri e curiosità: tutto su Belotti

La radiografia della stagione di Belotti (e non solo) racconta la progressione di un potenziale campione. Affamato di gol anche se non è sempre stato ciosì prolifico. nell'AlbinoLeffe ad esempio fu positiva solo la seconda stagione (12 gol sui 14 complessivi in maglia celeste) mentre nel Palermo è andato in doppia cifra (10) solo in serie B e si è fermato a 6 nel debutto nella massima serie prima della partenza per la Torino granata.

Ha appena rinnovato il contratto con il Torino (1,5 milioni di euro netti con scadenza nel 2021). Ha una clausola rescissoria da 100 milioni di euro esercitabile, però, solo da squadre straniere per evitare la beffa del trasferimento alla Juventus in stile Higuain. Ecco numeri e curiosità di Andrea Belotti:

PRESENZE IN QUESTA STAGIONE (SERIE A) - 35

MINUTI GIOCATI IN STAGIONE (SERIE A) - 3.071

GOL SEGNATI (SERIE A) - 26

FREQUENZA RETI - UNA OGNI 118'

TRIPLETTE - 2

DOPPIETTE - 4

MARCATURE SINGOLE - 12

PRESENZE E RETI SEGNATE IN COPPA ITALIA - 3 (2)

GOL REALIZZATI SU RIGORE - 3

RIGORI SBAGLIATI - 3

COME HA SEGNATO - DESTRO (10) SINISTRO (5) TESTA (11)

GOL IN CASA/TRASFERTA - 16/10

GOL PRIMO TEMPO/SECONDO TEMPO - 10/16


© Riproduzione Riservata

Commenti