Calcio: serie A, Juventus-Atalanta
Calcio

Atalanta: esonerato Colantuono. Al suo posto, Reja

Il club bergamasco ha deciso il cambio di panchina dopo la quarta sconfitta consecutiva. Il tecnico romano ha guidato la squadra neroazzurra per 5 anni

L'Atalanta ha esonerato il tecnico Stefano Colantuono. Al suo posto, è stato ingaggiato Edy Reja. Sul sito del club bergamasco, il saluto che sa di addio: “La Società esprime la propria profonda stima e gratitudine nei confronti del signor Colantuono in virtù della qualificata opera svolta negli ultimi cinque anni”. Il presidente dell'Atalanta, Antonio Percassi, non ha evidentemente trovato ragioni sufficienti per giustificare la quarta sconfitta di fila (la dodicesima dall'inizio della stagione), maturata domenica scorsa in casa contro la Sampdoria (1-2). Dopo 25 giornate di campionato, l'Atalanta è quartultima in classifica a quota 23, con tre punti di vantaggio sul Cagliari. Colantuono lascia il timone della squadra neroazzurra dopo 5 stagioni, durante i quali ha raccolto numerosi primati. Tra gli altri, il record di vittorie consecutive in Serie A (6 nel campionato 2013-14). Lo sostituisce il tecnico goriziano Edy Reja, che torna in panchina a distanza di poco meno di 9 mesi dall'avventura alla guida della Lazio.

Colantuono è il quinto allenatore esonerato nel campionato di Serie A in corso. Prima di lui, avevano fatto le valigie Zdenek Zeman (Cagliari), Pierpaolo Bisoli (Cesena), Walter Mazzarri (Inter) ed Eugenio Corini (Chievo).

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti