Calcio

38^ giornata di serie A, le quote per le scommesse

Da decidere l'ultimo posto per l'Europa League, il Torino al Franchi per inseguire il sogno. I consigli di bwin 

Cerci e Immobile, il Torino sogna l'Europa League – Credits: Getty Images

Nell’ultima giornata di campionato di Serie A l’unica pratica da chiudere resta l’Europa League. Lotta ancora accesissima per l’ultimo posto rimasto tra Torino e Parma, con Milan e Verona alla finestra ma con minori chance.

Si parte sabato 17 maggio alle 20.45 con il primo anticipo Udinese-Sampdoria. Padroni di casa favoriti a 1.72, mentre i blucerchiati, dopo i 5 gol subiti dal Napoli, non sembrano nella condizione ideale per piazzare l’exploit al Friuli, per loro la quota sale a 4.50.

Domenica alle 15.00 scendono in campo Juventus-Cagliari, Genoa-Roma e Catania-Atalanta. Il record dei 100 punti in casa bianconera (1.20) è l’ultimo obiettivo della stagione e, secondo le quote bwin, sarà facilmente raggiungibile. Viceversa il Cagliari (12.00) non ha più niente da chiedere a questo campionato e chiude la stagione con la massima serie in tasca. La Roma (1.72) torna in Champions League e arriva a Marassi con la voglia di chiudere il campionato con una vittoria dopo la deludente prestazione con la Juventus. Per i grifoni (4.50), orfani di Gilardino e Antonelli, la partita sarà decisamente ostica. Nessun obiettivo da perseguire per Catania e Atalanta, con gli etnei (2.25) ormai retrocessi in Serie B e leggermente sfavoriti sui bergamaschi (3.00) che arrivano in Sicilia dopo il successo in extremis con il Milan.

Alle 20.45 tocca a tutte le altre sfide. La Lazio (1.42) ospita un Bologna retrocesso e vuole dimenticare il poker rimediato dall’Inter per chiudere in bellezza una stagione non esaltante. Per gli emiliani non c’è nessuna battaglia da combattere e per loro i 3 punti di consolazione valgono 7.00. Anche Chievo-Inter sarà una partita sgombra da preoccupazioni che vede favorita la beneamata (1.95) sulla formazione scaligera (3.70) che saluta il proprio pubblico con la salvezza conquistata alla penultima giornata. Il Parma ospita il Livorno e proverà a salire sull’ultimo vagone del treno per l’Europa League. La lavagna bwin fa arrivare a destinazione i ragazzi di Donandoni (1.22), mentre per i toscani (11.00) l’avventura in Serie A si è conclusa la scorsa settimana. Anche il Milan può ancora sperare di agguantare un posto in Europa. Sulla carta l’incontro con il Sassuolo (9.75) già salvo è tutto a favore dei rossoneri (1.25).

Il secondo match clou del 18 maggio è Fiorentina-Torino. Il Toro ha un punto di vantaggio sul Parma, ma se vuole archiviare la pratica senza scossoni, deve vincere. Quote a favore dei granata (1.91), per i viola (3.50) il campionato si è chiuso lo scorso week end con il passaporto europeo dato dal qaurto posto aritmetico. Il calendario non giova al Verona (6.25) che, a pari punti con il Milan e quindi in lotta per l’Europa, deve vedersela con il Napoli. Quote a favore dei partenopei (1.45) che dal canto loro, puntano a chiudere il campionato con il sesto risultato utile consecutivo.

bwin_emb8.jpg
© Riproduzione Riservata

Commenti