Sport

Boniperti,quando mandai inglesi in crisi

'Presuntuosi ma grandi,feci 2 gol a Wembley e ci rubarono gara'

 

(ANSA) - CRACOVIA, 21 GIU - 'Quando loro erano i maestri del calcio, io li mandai in crisi: feci due gol a Wembley giocando con il resto del mondo e furono costretti a far inventare un rigore all'arbitro per pareggiare'. C'e' stato un tempo in cui gli inglesi non volevano avere contatti col calcio del continente: l'unico italiano ammesso era Giampiero Boniperti, che a tre giorni dalla sfida dei quarti di Euro 2012  racconta all'ANSA 60 anni di rapporti col football britannico. 'Presuntuosissimo -dice- ma grande'.

© Riproduzione Riservata

Commenti