Altri sport

Gossip "rosa" al Foro Italico

Non solo tennis; gli Internazionali d'Italia sono anche luogo e momento giusto per le ultime sulle coppie della racchetta (Sharapova su tutte)

Maria Sharapova al centro del mondo del gossip tennistico per la sua storia con il collega Grigor Dimitrov (Credits: Clive Brunskill/Getty Images)

E’ finita in fretta la favola capitolina di Grigor Dimitrov, battuto al secondo turno 6/4 6/4 da Richard Gasquet, tra i pochi tennisti detentori di un rovescio più maestoso del suo. Reduce dall’impresa di Madrid, dove aveva battuto a sorpresa Djokovic, il bulgaro era diventato la star annunciata degli Internazionali di tennis Bnl ancora prima che si aprissero i cancelli del Foro. Per il suo talento (a 22 anni è già numero 25 del ranking mondiale), per il suo rovescio a una mano, molto simile a quello di Roger Federer, ma soprattutto per la sua love story con Maria Sharapova, 26 anni, la numero due del mondo che per fascino e portamento si piazzerebbe bene in un ipotetico ranking delle top model.

Le cronache capitoline, che l’anno scorso aveva dedicato paginate alla storia d’amore della Sharapova con il cestista sloveno Sasha Vujacic, quest’anno aveva già scelto Maria e Grigor (reduce da una storia mai ufficialmente confermata con la numero uno del mondo Serena Williams) come coppia del torneo. Raccontando i dettagli della loro liason, prima vissuta sottotraccia e quindi paparazzata a Milano, con lui dietro di lei in via Montenapoleone, con il cappuccio della felpa tirato su per non farsi riconoscere.

A Madrid, oramai coppia ufficiale (pare che lei abbia regalato a lui la Porsche Carrera vinta al torneo di Stoccarda e lui sia stato molto generoso in gioielleria) i due si sono fatti ritrarre sugli spalti mano nella mano, la testa di lei sulla spalla di lui. Adesso che le speranze di veder avanzare la coppia nel torneo si sono infrante, il versante sentimentale bisognerà cercarselo altrove.

Rifugiandosi nelle coppie di lunghe data: visto che è naufragata da un po’ pure la liason italica tra Flavia Pennetta (appena eliminata dall’americana Sloane Stephens 6/3 - 6/3) e Potito Starace non restano che Federer e Mirka, l’ex tennista Vavrinec che adesso si dedica anima e corpo a lui. Organizza e supervisiona tutto, comprese le foto scattate lunedì sera per l’evento mondano di Moet & Chandon, lo champagne di cui il campione svizzero è testimonial. I giornali hanno dovuto attendere tutta la mattinata per averle: mancava l’imprimatur di Mirka.

© Riproduzione Riservata

Commenti