Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Altri sport

Rugby Classic XV: gli ex nazionali con Parisse e gli azzurri

Dalle Bermuda, i Classic XV pronti a tifare l'italia di Brunel nel match contro Tonga

Sergio Parisse (Credist: © Filippo Alfero / LaPresse).

A meno di 48 ore dalla partenza dei Classic XV alla volta delle Bermuda per la partecipazione al XXV World Rugby Classic, gli ex azzurri guardano con interesse al trittico autunnale dei Cariparma Test Matches che l’Italia di Brunel ha in programma per i prossimi tre fine settimana novembrini.

Sabato 10 novembre allo stadio Rigamonti di Brescia, Parisse e compagni affronteranno gli isolani in quella che per l’Italia è il quarto scontro diretto. Tra i Classic XV nessuno ha mai giocato con la nazionale a Brescia ma 3 sono gli ex azzurri che hanno incontrato, nel corso della loro carriera, la rappresentativa delle “Ikale Tahi”, le aquile di mare tongane: si tratta di tre uomini di mischia, il capitano Massimo Giovanelli, Andrea Moretti ed Alejandro Moreno che nel 1999, durante la Coppa del Mondo in Inghilterra, persero a Leicester 28 a 25.

Il calcio d’inizio a Brescia è previsto alle ore 15,00 quando alle Bermuda saranno le 10.00 di mattina. Alcuni dei “ragazzi” si stanno già organizzando chiedendo informazioni ad Andrea Moretti e Marcello Cuttitta, i due selezionatori, su connessioni wifi e canali satellitari per tifare Italia dalla hall dell’hotel che li ospiterà. I pronostici sono tutti per una vittoria di Parisse e compagni: la maggior parte dei pareri punta sulla qualità del lavoro svolto da Jacques Brunel. Lo scorso 6 nazioni ed il tour estivo nelle Americhe hanno dimostrato, per i Classic XV, quanto la nazionale italiana possa trarre vantaggio da una forte amalgama tra la consolidata mischia e la giovane linea dei trequarti. Per Andrea Moretti, che proprio contro Tonga giocò la sua prima partita ai Mondiali, inoltre, “sarà fondamentale la disciplina tattica italiana contro una squadra che fa del gioco individuale il suo punto di forza”.

Terminata la partita in tv, i Classic XV saranno ospiti a pranzo della comunità italiana per poi tuffarsi nel torneo, assistendo, dopo l’esibizione della Banda delle Percussioni del Reggimento delle Bermuda, alle partite tra Argentina (vincitori della scorsa edizione) e Francia e, successivamente, alle ore 20.30 locali, alla sfida tra gli USA ed il Sudafrica di Percy Montgomery.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>