italia_scozia
Altri sport

Rugby 6 Nazioni: l'Italia vince in Scozia

Gli azzurri si impongono a Edimburgo per 22-19. E danno la miglior risposta possibile a quella domanda dei media britannici...

Ha ancora senso che l'Italia del rugby giochi nel 6 Nazioni? La risposta alla beffarda domanda formulata in settimana dai giornali britannici (e alle due bionde e attempate signore che sbeffeggiano in diretta Tv l'inno italiano dalle tribune di Murrayfiled, approfittando del ritmo da marcetta) sta nel 22-19 con cui gli azzurri mettono sotto la Scozia in quel di Edimburgo.

 


Dopo sette partite senza vittorie nel più prestigioso torneo del rugby europeo, l'Italia torna a esultare e lo fa al termine di un match soffertissimo, in cui Parisse e compagni rimontano l'iniziale 0-10 con tutta la forza del pacchetto di mischia e con un orgoglio che non può che rendere a loro volta orgogliosi tutti i loro tifosi. E con il merito di crederci fino all'ultimo, vista la meta decisiva segnata proprio sul fischio finale di un arbitro non propriamente imparziale.

"Questa squadra ha dimostrato di avere il cuore e anche gli attributi", il commento a fine partita di Sergio Parisse. Una frase che in questo caso non può e non deve suonare come uno stereotipo, ma come la fotografia di un'impresa che merita gli applausi di tutti. Oltre a esaltare l'ambiente in vista della sfida del prossimo 15 marzo all'Olimpico contro la Francia.

© Riproduzione Riservata

Commenti