Mancano solo poche ore alla cerimonia d'apertura di Rio 2016. La torcia olimpica è entrata in città passando di mano in mano a sportivi e personalità brasiliane in direzione Maracanà. 

Sei atleti, uno per continente e uno del Team dei Rifugiati, sono partiti dal villaggio olimpico lasciandosi coinvolgere dalla gente in festa. A partire dal sindaco di Rio de Janeiro Eduardo Da Costa Paes, passando per stelle del passato come Marcao, Rivellino, Carlos Parreira, Mario Zagallo e personalità come l'attrice Sarah Menezes. Presente anche Romario con la figlia Ivy e il pioniere del surf brasiliano Rico De Souza che ha portato la torcia in mare aperto per poi scoppiare in un pianto emozionato di fronte ai fotografi. 

Nel percorso verso la zona sud e Copacabana hanno stretto la fiaccola anche Sergei Bubka e Muhammad Yunus, Premio Nobel per la Pace nel 2006. La festa arriverà al suo apice questa notte (alle ore 1 di sabato 6 agosto) nel prestigioso stadio Maracanà dove sarà acceso il tripode olimpico, segnale d'apertura di Rio 2016.

© Riproduzione Riservata

Commenti