In una selezioni delle migliori immagini, ecco l'ottava vittoria - netta e incontrastata - di Roger Federer ai Championships di Wimbledon, terza prova del Grande Slam, dove il tennista di Basilea ha trionfato il 16 luglio senza perdere un solo set sul rivale Marin Cilic, 28enne di Medjugorje.

Una superiorità assoluta ha segnato infatti anche l'ultimo atto della 131esima edizione dello storico torneo, interamente dominato dal campione svizzero. Con i suoi 35 anni e 342 giorni, Federer ha conquistato un posto nella storia del tennis anche come vincitore più anziano sull'erba dei campi londinesi.

1179853

Federer ha firmato a Wimbledon il suo Slam numero 19, il secondo di questo 2017 della resurrezione dopo gli Australian Open. Dodici mesi fa, beffato nella semifinale contro Milos Raonic, ripartiva da Londra infortunato, ma soprattutto carico di cattivi pensieri. Da domani torna sul terzo gradino del ranking mondiale, grazie ai cinque tornei vinti in sei mesi e mezzo.

L'ultimo, davanti ai principi reali William e Kate e al Primo ministro Theresa May, che hanno assistito al suo 12esimo match vinto consecutivamente sull'erba (dopo il nono trionfo nel torneo preparatorio di Halle), la vittoria numero 31 della stagione.

A distanza di 19 anni dalla sua vittoria nel torneo juniores sui sacri prati londinesi, a cinque dal suo ultimo squillo, Federer è infine riuscito a staccare Pete Sampras e William Renshaw nella classifica dei più vincenti di sempre a Wimbledon. Otto sigilli, come nessun altro

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti