Sex & Love

Un bacio al giorno leva il medico di torno

Ecco cinque buoni (anche se poco romantici) motivi per baciarsi

Coppia di sposi (Credits: Gettyimages)

Il dolce profumo dell'amato, le labbra che si sfiorano, le braccia che si intrecciano, gli occhi che si socchiudono: il bacio è l'elemento più romantico della conquista, la consuetudine più bella dell'amore, la dichiarazione stessa dell'innamoramento che prende forma. Al bacio l'arte si inchina, i manuali si sprecano e le adolescenti arrossiscono. In realtà si scopre oggi che baciarsi, oltre al suo portato iconografico, fa anche bene alla salute. Da quanto emerge da vari studi condotti nelle più diverse parti del mondo esistono cinque buone ragioni - nient'affatto romantiche - per baciarsi.

ALLERGIA? NO GRAZIE. Un gruppo di ricercatori giapponesi ha scoperto (e provato) che una sessione prolungata di baci (almeno mezzora al giorno) abbassa il livello di allergeni nel sangue, in particolare delle immunoglobuline E e delle IgE responsabili di starnuti e naso rosso a primavera.

UN BACIO AL GIORNO LEVA IL DENTISTA DI TORNO. La produzione abbondante di saliva che si ha quando ci si bacia aiuta a combattere i batteri del cavo orale ed evita il formarsi di placca e tartaro. Vien da sè che questo non implica l'abbandono dello spazzolino al quale corrisponderebbe la rapida caduta del numero di partner disponibili ad uno scambio di effusioni.

MEGLIO DELLA PALESTRA. Non è proprio così, ma se qualunque attività dell'essere umano implica un consumo di calorie anche il bacio aiuta a bruciare e così con una sessione intensiva di effusioni romantiche permette di consumare dalle due alle sei calorie al minuto. Lo dice uno studio condotto dal portale Self.com al quale si può aggiungere lo studio del DailyMail. Secondo il magazine britannico, infatti, baciarsi stimola i muscoli facciali e allontana le rughe: col tempo ci può alleggerire di ben 15 anni.

BACIATI DAL BENESSERE. Uno studio condotto nel 2009 dal Lafayette College in Pennsylvania ha dimostrato che baciarsi produce un calo notevole nella produzione del cortisolo, il cosiddetto ormone dello stress e provoca una prolungata sensazione di rilassamento che aiuta a stare bene

UN VIRUS AL BACIO. Inutile negarlo: baciandosi ci si scambia un gran numero di virus e germi, ma pare anche che una moderata e costante introduzione di certi virus aiuti il corpo ad auto immunizzarsi. E' così, ad esempio per il Cytomegalovirus, un virus molto pericoloso, in particolare per le donne in gravidanza che, però, se introdotto con moderazione tramite i baci prima di rimanere incinta rende immune la futura mamma (e sano il figlio in arrivo)

© Riproduzione Riservata

Commenti