Sex & Love

5 consigli di seduzione in cucina

Prendete il partner per la gola grazie alle dritte infallibili per fare colpo tra i fornelli

Uomo in cucina

– Credits: Thinkstock

Cosa c’è di meglio di un invito a cena per conquistare la propria preda amorosa? Se siete riusciti a ottenere il fatidico "sì" alla proposta di un banchetto romantico cucinato a casa vostra, non è proprio il caso di sprecare questa chance preziosa. Non preoccupatevi se non siete chef stellati: a volte basta meno di quello che pensate per impressionare lo speciale convitato.
Ecco cinque consigli utili per fare breccia nel cuore, posate alla mano.

Non ridursi all’ultimo momento
La regola base è: non finire nel supermercato sotto casa un’ora prima della cena. Prendetevi tutto il tempo necessario per pianificare un pasto con i fiocchi. Se avete bisogno, chiedete pure un consiglio a vostra madre (la mamma è sempre la mamma), se ci sa fare ai fornelli: dall’altezza della sua esperienza vi suggerirà qualche ricetta di piatti semplici e veloci, ma gustosi.

Evitare aglio e cipolla cruda
Chiedetelo a vostro nipote di 8 anni: anche lui saprà che a un appuntamento galante in cucina è fortemente sconsigliato l’uso di aglio e cipolla, a maggior ragione se crudi. Se tutto sommato la cena sembra svolgersi senza intoppi, perdere l’occasione di un bacio per colpa della cipolla tritata che avete messo nell’insalata sarebbe un vero peccato.

Zero pentole sporche
Aprite la porta al vostro ospite, accompagnatelo e fatelo accomodare a tavola con vista lavandino: se strabuzza gli occhi, sarà forse per la pila di pentole incrostate che troneggia nel lavello? Fategli sì sgranare gli occhi, ma per lo stupore che proverà davanti alla vostra cucina splendente e immacolata. Ricordatevi quindi di pulire per bene prima dell’appuntamento.

Pranzo di Natale bis? No!
Spignattare per tre giorni per imbandire una cena da re non è il massimo, se volete evitare che il vostro invitato collassi sul divano ronfando dopo la quarta portata. Optate invece per un pasto più frugale, ma senza trascurare i dettagli e soprattutto il gusto – i vostri stomaci vi saranno riconoscenti.

Dulcis in fundo
Non dimenticate il dessert, la parte più dolce della cena. Se supererete voi stessi alle prese con zucchero, frutta, cioccolato e altre prelibatezze, allora riuscirete sicuramente anche a sciogliere il cuore del vostro ospite speciale.

© Riproduzione Riservata

Commenti