Ragazze

Grid Girls, F1: Gp Monza

Le bellezze made in Italy del circuito brianzolo

 

Il Gran Premio d'Italia non si è tinto di rosso: il tedesco Vettel è stato ancora una volta più veloce di Fernando Alonso, il quale, dopo le polemiche di sabato per il presunto insulto ai box , ha comunque sfoderato una prova d'orgoglio, conquistando con i denti un secondo posto che rende meno amaro il week end dei ferraristi. L'edizione 2013 del GP di Monza ha offerto però parecchi spunti anche extra pista: dalle wags dei piloti, ai vip sulle tribune, passando per le immancabili grid girls, non è mancato il consueto tocco sexy a fare da contraltare alla gara. Insomma, là dove non trionfa il rosso, il rosa la fa sempre padrone.

© Riproduzione Riservata

Commenti