Amanda Seyfried
Periscopio

Il glamour è in salotto

Ethan Hawke, Amanda Seyfried, Paolo Virzì sono alcune delle celebrities che hanno popolato il Salotto del Cinema ideato dalla Un-Tag

E' al San Clemente Palace Kempinski il cuore mondan-culturale del Festival di Venezia.

Si chiama Salotto del cinema ed è stato ideato dalla Un-Tag, agenzia di eventi di Simona Veronesi e Valentina Riva che ha organizzato i dinner party più esclusivi: da quello per First reformed con Ethan Hawke e Amanda Seyfried a quello per The Leisure Seeker di Paolo Virzì fino alla festa per Woodshock, il film delle stiliste Kate e Laura Mulleavy.

 

L’obiettivo dell'iniziativa è stato creare un’aggregazione, una community immaginata come un club internazionale dove protagonisti di altissimo rilievo, provenienti dall’élite del mondo del cinema, dell’arte, dei social, dell’imprenditoria poi ancora publicist, manager, investitori e produttori, si incontrano e si rincontrano creando attività progettuali e di comunicazione che si svilupperanno nel tempo.

© Riproduzione Riservata

Commenti