Dai balletti in minigonna degli anni '90, al matrimonio con il calciatore inglese più famoso al mondo - David Beckham - per arrivare alla costruzione dell'impero "Victoria Beckham" nel fashion system per concludere con la medaglia honoris causa come membro dell'Ordine cavalleresco dell'Impero britannico appuntata al petto dal Principe William.

Una vita di successi

E' il coronamento di una vita di successi per Victoria Beckham che a Buckingham Palace è stata insignita dell'onorificenza cavalleresca istituita nel 1917 da Re Giorgio V, padre della Regina Elisabetta.

LEGGI ANCHE: David e Victoria Beckham, matrimonio bis in gran segreto

LEGGI ANCHE: Victoria Beckham: mai più Spice Girls 

Sono ormai 17 anni che Vic, con il marchio fashion che porta il suo nome, contribuisce alla diffusione del Made in England nel mondo e lo fa in un sistema, quello della moda, difficile da sedurre con nuovi nomi che vogliono farsi strada tra colossi del calibro di Armani, Dior, Versace o Gucci.

Una lenta scalata

Lei, partita in sordine e vista, a inizio carriera, di cattivo occhio dall'intera industria del settore a causa del suo passato nelle Spice Girls, passo a passo si è fatta rispettare arrivando a essere l'imprenditrice più pagata d'Inghilterra.

Il patrimonio stimatio dei Beckham è superiore a quello della corona e, dopo il pensionamento di David, è soprattutto Victoria che porta avanti la carriera. Lo fa nonostante 4 figli di età assortita tra i 18 e i 6 anni e con un piglio a boss in tacchi a spillo che fa tremare i vetri quando passa.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti