Beni, diritti discografici, cinematografici o editoriali, etichette, foto, tributi, spettacoli dedicati e brand che portano il loro nome.

Sono questi gli elementi che compongono la ricchezza delle star passate all'altro mondo. Forbes ha stilato la classifica dei Paperoni tra i defunti vip di ieri e del passato più remoto e, ancora una volta è Michael Jackson con 170 milioni di dollari d'indotto in 12 mesi a segnare il record dei guadagni delle celebrities morte.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti