Caschetto biondo platino lungo fino alle spalle, sorriso solare incorniciato da due labbra carnose, pelle difana e occhi blu: è il ritratto di Loiza Lamers, la vincitrice di Olanda Next Top Model, il format nato negli States che scova i talenti in erba da lanciare (dopo la vittoria e con un contratto da 50.000 euro in mano) nel magico mondo del fashion system.

Loiza, 20 anni, si è presentata alle selezioni come una delle tante aspiranti top ma, entrata nel programma, ha svelato il suo segreto.

La giovane, infatti, in realtà, all'anagrafe era registrata come Lucas. Diciotto interventi chirurgici dopo di Lucas non c'è più traccia e al suo posto è sbocciata Loiza

"Mi sono sentita donna sin da piccolissima - ha spiegato la prima top model transgender della storia - già a 6-7 anni ho sostenuto i primi colloqui psicologici in cui ho spiegato la mia situazione di femmina intrappolata in un corpo maschile".

Grazie al sostegno della famiglia Lucas ha, giorno dopo giorno, lasciato il posto ad una Loiza che, ora, è pronta a spiccare il volo. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti