Si è spento a 83 anni dopo aver fatto divertire il mondo intero e Hollywood concede il giusto tributo al genio comico di Gene Wilder.

Da Mel Brooks, il regista con cui nel 1974 Wilder ha conquistato la fama grazie alla parodia di Frankestein Jr., a Russell Crowe passando per Jim Carrey, Jamie Lee Curtis e Roger Moore sono decine le celeb che hanno scelto Twitter o Instagram per concedere ai social un ricordo del primo Willy Wonka de La fabbrica del cioccolato.

Una passione, quella di Wilder per la comicità, nata dopo aver studiato le tragedie shakespeariane all'Old Vic di Londra e dopo aver capito che la funzione escatologica del comico poteva trovare la sua miglior riuscita solo passando attraverso la tragedia.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti