"Avevano fretta di vendere" hanno fatto sapere Proto Group Ltd, società che si occupa della compravendita di immobili di lusso, per giustificare il prezzo stracciato con cui Angelina Jolie e Brad Pitt hanno dato via la dimora cinquecentesca acquisita dalla coppia in Italia.

Si trattava di una magione in Valpolicella. La villa, immersa nel verde, è circondata da una tenuta di 1600 metri quadrati, ha quindici camere da letto e sette bagni, una sala cinematografica, due piscine, una scuderia per i cavalli e pregiati vigneti. Nel 2010 Ange e Brad l'avevano acquistata per 32 milioni di euro.

"L'attore ci aveva commissionato la vendita della casa qualche settimana fa - ha spiegato la Proto Group in una nota - il prezzo di vendita, 15 milioni di euro, è ben al di sotto della cifra pagata per l'acquisto".

Cosa si nasconde dietro questa vendita lampo?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti