Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Miss Italia: parla Alessandra Monno, la reginetta che ha detto 'vaffa' a Frizzi

La finalista pugliese del concorso di bellezza non ha resistito alla tentazione di mandare tutti a quel paese dopo l'eliminazione

Alessandra Monno (Credits: Olycom)

Bella, bionda… ma non fatela arrabbiare. Il “vaffa” di Alessandra Monno, finalista barese a Miss Italia 2012, non ha niente a che vedere con gli sfoghi di Beppe Grillo: la giovanissima studentessa di Lettere, dopo l’eliminazione nella serata conclusiva, ha impulsivamente replicato in diretta su Rai1 alle maldicenze delle altre concorrenti (qualcuna insinuava fosse “una raccomandata”) e di mezzo è finito il presentatore Fabrizio Frizzi. Il siparietto è rimbalzato di media in media ed è un cult sui social network. “Sono fatta così. Il mio è stato un “vaffa” contro chi non mi ha fatto vivere serenamente una tappa importante della mia vita”, ci spiega senza accampare giustificazioni la fumantina Miss Puglia.

La raggiungiamo appena rientra a Bari, mentre è diretta nella migliore gelateria della città per gustare un cono consolatorio. Il mondo dello spettacolo la attira, ma per il suo futuro spera di diventare “una giornalista”. Ventenne, juventina sfegatata, ama i viaggi e in vacanza spesso si concede un brivido con gli sport estremi, come il paracadutismo. Sabato, intanto, sarà già festeggiatissima madrina nel vernissage di “Murart”, mostra urbana nel centralissimo quadrilatero murattiano.

Alessandra ci racconti cosa è successo nella serata finale di Montecatini?

Non ce l’avevo con il conduttore. Ero infuriata con le ragazze che hanno messo in giro tante cattiverie sul mio conto. E così ho scaricato la tensione con due commenti ad alta voce.

Quali?

Ho detto prima “Avete visto?” alle altre ragazze e poi un “vaffa” seguito da una mia considerazione sulla differenza tra falsità e rapporti umani autentici. Ma non volevo offendere Fabrizio Frizzi…

Insomma nella serata è emerso un “caratterino”…

Sono come appaio. Bisogna prendermi così. Non mi adatto a nessuno.

Che ricordo conserverai di Miss Italia?

Sono stata subito inserita tra le favorite. Questo tipo di pronostici spesso non porta bene. Speravo di arrivare almeno tra le prime cinque. Ci sono state tante proteste per la mia eliminazione. Tuttavia resta una esperienza molto formativa, che segna sul piano caratteriale.

Tra le altre partecipanti al concorso, con chi hai legato di più?

Sono molto affezionata a Silvia Bella, Miss Lazio. Ho pianto quando è stata eliminata. Ci sentiamo spessissimo e ci stiamo organizzando per andare a vedere insieme una partita della Juventus.

Hai vinto due fasce “minori”, Miss Wella Professional e Miss Tv Sorrisi e Canzoni. Cosa ti aspetta nelle prossime settimane?

Farò una trentina di tappe in giro per l’Italia. Dopo i giorni stressanti di Miss Italia, adesso mi farò coccolare anche a tavola dalla mia famiglia.

Con che menù?

Per venti giorni ho seguito diete e mangiato solo carni bianche. Non vedo l’ora di mordere una bella bistecca…

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>