Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Milano Fashion Week: il diario del driver/day3

Basta parcheggi selvaggi, è ora di tornare in Fiera...

I parcheggi selvaggi vicino via Senato

La vita del driver durante la settimana della moda è resa spiacevolmente complicata da chi non rispetta le regole. In primis dagli automobilisti che lasciano i loro macchinoni in qualsiasi parte della strada, specialmente in prossimità della sfilata dove devono andare.

Stamattina ho avuto fortuna di trovare parcheggio, perché un mio collega me lo ha ceduto. Altrimenti sarebbe stato impossibile. Impossibile passare inoltre nelle vie vicine a via Senato o in piazzetta Marina perché, pochi minuti prima dell'inizio dell'evento, rischi di trovare le auto parcheggiate in mezzo alla strada in due file. E poi noi milanesi ci lamentiamo di Roma. Alla fine tutto è paese.

milano2_emb8.jpg

La situazione a mio avviso è paradossale. Pisapia vuole un centro pulito dallo smog e poi permette questo. Non è un discorso politico ma di buon senso. Ho parlato prima di automobilisti (tra cui molti guidatori di autoblu), ma anche i centauri sono carenti in fatto di civiltà: motorini e moto sono parcheggiate sistematicamente sui marciapiedi. Stamattina ho dovuto spostare un motorino per far passare una signora imprigionata. Non riusciva a scendere dal marciapiede. Roba da matti. Per farlo doveva ritornare sui suoi passi e fare 200 metri per trovare uno spiraglio.

Il bello è che stamattina in prossimità di via Senato per la sfilata di Moschino c'era una situazione veramente di caos e oggi pomeriggio, alle 17, quando ci sono tornato per la sfilata di Sport Max, era pressoché identica. Il motivo? Vigili che non riescono ad essere efficaci perché sono in pochi e solo davanti ad ogni sfilata, inoltre, diciamo la verità, c'è anche chi chiude un occhio se vede un macchinone arrivare e fare ciò che gli pare. Un permissivismo che non esiste negli altri periodi dell'anno.

Penso che l'unica soluzione sia quella di tornare indietro col tempo. Ovvero tornare in Fiera dove tanti anni fa si organizzavano le sfilate. Lì ci sono tutti i parcheggi che si vogliono e si è lontani dal centro. Ma ho il sospetto che si toccherebbero privilegi e si andrebbe contro qualche potere forte. Come succede in tutta Italia, il problema c'è e si vede ma non si pone rimedio. Meglio lasciar stare tutto così, nonostante Milano stia perdendo un'altra volta la partita della civiltà.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>