Life

Ti tradirà? Scoprilo in anticipo

Ecco come smascherare il potenziale compagno (o compagna) fedifrago

Ecco come riconoscere un perfetto traditore. Credits: Getty Images

Se in molti credono al colpo di fulmine, altrettanti pensano che basti uno sguardo a smascherare il perfetto fedifrago (o la perfetta fedifraga). Se poi il lui o la lei in questione al bancone del bar ordinano, rispettivamente, un brandy o un sex on the beach il gioco è fatto. Anzi, il gioco probabilmente non inizierà mai, perchè ci sono ottime probabilità che l'uomo o la donna con cui ci si sta godendo un aperitivo o un dopocena sia altamente propenso alle scappatelle.

La prova del nove, però, sarebbe l'auto scelta dal potenziale partner: niente di troppo scomodo, al contrario per lasciarsi andare a momenti di passione non programmati risultano più comode le auto con sedili e abitacolo spazioso. Niente cabriolet, dunque, né belle, ma poco pratiche auto sportive a due posti. A fornire gli indizi che aiuterebbero a svelare se si è in presenza di un potenziale "traditore" (o, naturalmente, traditrice) sono i risultati di un sondaggio condotto tra gli utenti del sito online, specializzato proprio in scappatelle, Incontri-ExtraConiugali.com . A fornire l'identikit del perfetto fedifrago, dunque, sarebbero proprio coloro che sono specializzati nell'arte di sedurre e lasciarsi sedurre, a dispetto di promesse di amore eterno e soprattutto monogamo. 

Secondo il 31% degli intervistati, ecco dunque che lo sguardo rivelerebbe in modo molto chiaro la predisposizione a tradirre in coloro che ci si trova di fronte. Un'occhiata profonda non solo indica infatti un tentativo di seduzione: se accompagnata ad una certa dose di malizia e intensità svela l'inclinazione a "metter corna" nell'aspirante seduttore. Se poi l'uomo in questione non mette mai le mani in tasca, significa che è così sicuro di sè da potersi lanciare in avventure extraconiugali. Stesso discorso se una donna, nel sedersi, non incrocia le gambe, come invece verrebbe spontaneo fare.

Infine, una particolarità del traditore sarebbe l'inclinazione a guardare spesso l'orologio: il fedifrago, infatti, non ha un tempo illimitato da dedicare all'amante, dunque ha bisogno di controllare ore e minuti...prima di tornare tra le braccia della fidanzata o consorte che sia.

© Riproduzione Riservata

Commenti