Quindici donne diverse per età, etnia, bellezza e talento. Sono le attrici protagoniste dell'edizione 2017 di The Cal, la terza firmata dal fotografo Peter Lindbergh. Sul rinnovato sito del calendario per antonomasia è stato pubblicato un video teaser che svela l'identità delle protagoniste del Pirelli 2017, il calendario esclusivo che verrà presentato ufficialmente il prossimo 29 novembre.

Realizzato tra maggio e giugno The Cal ha avuto come location New York, Londra, Los Angeles, Le Touquet e Berlino dove le 15 protagoniste hanno potuto dare in meglio di sè davanti all'obiettivo di uno dei fotografi migliori al mondo.

Gli scatti realizzati a Robin Wright in Times Square, ad esempio, secondo il fotografo tedesco, sono tra i migliori che lui abbia mai eseguito e li ha definito capaci di raccontare una donna senza spogliarla.

Vestita è anche Lupita Amondi Nyong’o fotografata negli Spring Studios di Tribeca dove Lindbergh ha cercato di cogliore l'intimità della relazione con l'attrice.

Berlino invece è stata la location scelta per attrice svedese Alicia Vikander, capace, a detta del fotografo, di entrare in una sorta di trance di fronte all'obiettivo.

A New York, poi, sono state messe a punto le pose di Penelope Cruz, Julianne Moore, Uma Thurman, Rooney Mara e Jessica Chastain, mentre il set di Nicole Kidman e Zhang Ziyi è stato Los Angeles. 

Donne una diversa dall'altra con in comune il tratto dell'intensità. L'assenza del fotoritocco è essenziale per Lindbergh che da sempre ricerca la bellezza della donna nella forza della sua espressione, nella potenza del suo charme e del suo attenggiamento e non nella lunghezza delle sue gambe.

Per questo tra le bellezze di The Cal 2017 ci sono anche Charlotte Rampling e Helen Mirren, mature ma ancora affascinanti fotografate a Londra, set anche di Kate Winslet e Lea Seydoux.

Anastasia Ignatova, infine, è stata l'unica a essere colta a Le Touquet, a nord di Parigi.

Per vedere il calendario completo bisogna aspettare la presentazione paginina di fine novembre anche se il backstage già promette bene.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Calendario Pirelli 2016

Niente nudi, ma solo donne "vere" le protagoniste del Calendario firmato dalla fotografa Annie Leibovitz e presentato oggi a Londra

Commenti