big women red mouth arranged to kiss
Life

Mi ami? Allora salvami...

Ecco la singolare prova alla quale una giovane cinese ha sottoposto il fidanzato. Ma lo stesso ha fatto la "ex" del ragazzo, costringendolo a scegliere tra le due

Mi ami davvero? Allora salvami. Deve aver usato più o meno queste parole Rong Tsao, una giovane cinese che, per essere sicura del sentimento del suo fidanzato, Wu Hsia, lo ha costretto a salvarla, dopo che lei si era gettata in un fiume che attraversa la città di Ningbo. Lo stesso, però, ha fatto anche la "ex", costringendo il 21enne a scegliere quale delle due soccorrere.

Tutto è iniziato quando Wu Hsia, stanco della gelosia della nuova ragazza e delle insistenze della "ex", Jun Tang, che non accettava la fine della storia, ha deciso di convocarle entrambe per fare chiarezza. La situazione è però presto degenerata, fino al punto che Rong Tsao si è buttata da un ponte nelle acque gelide del fiume, chiamando aiuto e mettendo così alla prova il suo ragazzo.

Di fronte a questo gesto anche la "ex", Jun Tang, ha deciso di fare lo stesso, costringendo di fatto il povero Wu a scegliere quale delle due giovani salvare. Lui ha prima messo in salvo la sua fidanzata, poi, una volta uscito dall'acqua, ha telefonato al fratello, chiedendogli di chiamare i vigili del fuoco, i quali a loro volta hanno tratto in salvo l'altra ragazza.

Nessuno, fortunatamente, si è fatto male, ma l'allarme procurato non è stato affatto gradito dai pompieri. Wu Hsia si è scusato, spiegando di essere stato messo di fronte ad una scelta difficile. L'unica contenta (seppure bagnata fradicia) è stata certamente Rong, l'attuale fidanzata del giovane.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti