Life

E-Njoint, dall'Olanda arriva la prima canna elettronica

E' del tutto innocua e quando la si fuma si accende l'immagine di una foglia di cannabis sulla punta

– Credits: www.e-njoint.com

Arriva dall'Olanda la prima "canna elettronica". Si chiama E-Njoint ed è una sigaretta elettronica a forma di canna. Il prodotto è del tutto innocuo visto che non contiene nè Thc, né tabacco né nicotina.

In Olanda se ne producono circa 10mila al giorno e stanno diventando un must tra i frequentatori di feste, locali e discoteche. E-Joint costa nove euro e si trova nei negozi specializzati e dal tabaccaio.

"L’Olanda è nota nel mondo per la sua posizione tollerante e liberale nei confronti delle droghe leggere, e l’introduzione di questo nuovo prodotto è un messaggio chiaro: fintanto che non s’infastidisce nessuno, e non si contravviene alla legge, è tutto a posto", afferma Menno Contant, a capo di E-Jjoint. "È stato sviluppato, prodotto e venduto alla velocità della luce - ha continuato - tutti dovrebbero essere contenti, perché quello che stiamo facendo non è un crimine".

La canna elettronica, oltre ad avere la tipica forma a cono di uno spinello, si illumina quando si aspira rivelando il disegno colorato della tipica forma della foglia di canapa. Si può scegliere tra diversi aromi fruttati e rinfrescarsi la bocca senza farsi del male ai polmoni.

Pare, però, che sia allo studio la possibilità di introdurre un concentrato di cannabis liquida nel vaporizzatore per l'utilizzo medico della marijuana in malati terminali o affetti da gravi patologie cliniche.

© Riproduzione Riservata

Commenti