Life

Abbandonate alla nascita scoprono di essere gemelle

I rispettivi genitori adottivi insospettiti dalla somiglianza trovano la verità con il test del DNA

 

Dovevano mettere un oceano tra il loro Paese natale e la loro nuova vita per ritrovarsi. La storia ha dell'incredibile: viene dalla Cina e si sviluppa in America. Elle e Anne sono due bambine cinesi. Entrambe sono state abbandonate sette anni fa: una in un parco e una davanti ad un ospedale. Nel 2006 sono state adottate da due famiglie americane: Karen Kandl e Joe Pechmann del North Carolina e Teresa e Randy Cuares del Michigan. I genitori adottivi si sono conosciuti nei giorni dell'adozione e si sono tenuti in contatto su Facebook
 Con il passare degli anni e condividendo le foto delle loro piccole, però, si sono accorti che Elle ed Anne si somigliavano sempre più, fino a quando l'eccessiva somiglianza ha fatto sorgere un dubbio. Solo grazie a un test del Dna le famiglie adottive sono riuscite a scoprire la verità: le due bambine sono sorelle gemelle. Ora le famiglie si impegnano a far crescere le bambine il più vicino possibile favorendo ancora di più quello che il destino ha voluto donare alle due creature che dopo aver condiviso il grembo materno qualcuno ha sperato di separare per sempre.

© Riproduzione Riservata

Commenti