INTERNI SETTEMBRE
Life

A Londra il design italiano protagonista di "INTERNI Design Aperitivo"

La rivista Mondadori promuove un ciclo d'incontri per mettere a confronto made in Italy e progettualità internazionale

Un ciclo d'incontri che mette a confronto la progettualità internazionale e l'impresa Made in Italy. E' questa l'idea alla base di INTERNI Design Aperitivo una serie di conferenze che avverranno a Londra dal 19 al 27 settembre.

E' la capitale britannica, infatti, ad ospitare, dopo New York, la seconda tappa degli International Design Appointments, What is Best - Who is Next di INTERNI, il magazine di interiors e contemporary design diretto da Gilda Bojardi. La rivista, da oltre sessant’anni portavoce del design italiano nel mondo, promuove INTERNI Design Aperitivo

Le conferenze, rivolte al pubblico, si svolgono nei flagship store di alcuni tra i più interessanti marchi del design italiano, trasformati per l'occasione in un palcoscenico unico. Ospiti, alcuni tra i più importanti studi internazionali di architettura con sede a Londra, che raccontano della loro filosofia progettuale a confronto con il sapere e la storia del design italiano.

"Protagonista delle conferenze, il design inteso come linguaggio universale del vivere e dell’abitare contemporaneo", ha dichiarato il direttore Gilda Bojardi. "Ci troviamo di fronte a un concetto più aperto di abitare, che permea ogni luogo della città, pubblico o privato. Se il Novecento è stato il secolo della modernità, il ventunesimo si apre a nuovi linguaggi, in cui i valori individuali si orientano verso la ricerca di un benessere diffuso. Una mission facilmente percepibile sia nella produzione del design d’arredo, sia nel mondo creativo, dove architetti e designer si fanno interpreti, a seconda della propria visione filosofica e progettuale, di soluzioni fortemente innovative", conclude il direttore.


INTERNI SETTEMBRE

Il primo appuntamento con INTERNI Design Aperitivo è per sabato 19 settembre alle ore 18.30 con David Chipperfield, David Chipperfield Architects presso Valcucine & Driade (Valcucine London / Barzaghistore / Forza, 143-149 Great Portland Street, London W1W 6QN).

A seguire: martedì 22 settembre ore 18.30 Anthony Hudson, Hudson

Architects presso Scavolini Store (39 Fortune Green Road, West Hampstead London NW6 1DR); mercoledì 23 settembre ore 18.30 Alison Brooks, Alison Brooks Architects presso Natuzzi Italia (80-81 Tottenham Court Road, London W1T 4TE); giovedì 24 settembre ore 18.30 Lyndon Neri, Neri&Hu presso Lema (183 Kings Road, London SW3 5EB) e infine venerdì 25 settembre ore 18.30 Clark Pickett, NBBJ presso Moroso (7-15 Rosebery Avenue, London EC1R 4SP).

Al termine di ogni appuntamento sarà offerto un aperitivo a base di prodotti tipici italiani interpretati dal ristorante San Carlo Cicchetti di Londra.
Tutte le informazioni e il calendario completo dell’iniziativa sono disponibili su www.internimagazine.com 


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti