Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Società

Il principe Harry, Juan Carlos, Sarah Ferguson, il principe Filippo: i campioni degli scandali e delle figuracce reali

Una ne fanno, cento ne combinano: ecco le migliori prodezze

Scandali-di-sangue-blu

Il principe Harry, Juan Carlos, Sarah Ferguson, il principe Filippo – Credits: Olycom

All'interno delle case reali capita che qualcuno metta il piede in fallo, ma c'è gente abbonata a scandali e figuracce. Manco a dirlo, il campionissimo del momento è il principe Harry, che grazie alle ultime prodezze ha probabilmente tirato fuori dalla bocca di Elisabetta II parole non degne di una regina. Ma il faro del rampollo d'Inghilterra non deve offuscare le imprese di altri personaggi illustri, da re Juan Carlos di Spagna a Sarah Ferguson (ex cognata di Diana), fino al principe Filippo.

Principe consorte di Elisabetta II e duca di Edimburgo, Filippo è un gaffeur di professione. Il suo curriculum è l'apoteosi delle frasi fuori posto, come quando fa visita a una suola di Cardiff per ragazzi non udenti e dice: "Non mi sorprende che siate sordi, la fabbrica qui accanto fa un rumore incredibile". Senza scordare le sparate nel corso di una visita ufficiale a un gruppo di studenti inglesi in Cina ("Non fatevi venire gli occhi a mandorla") o in Australia, quando chiede agli aborigeni: "Vi tirate ancora le lance?".
Nel febbraio 2008, infine, provoca più di un sorriso quando scambia l'avvenente attrice Cate Blanchett per un tecnico televisivo.

Se però queste gaffe sono innocue, quelle di re Juan Carlos di Spagna fanno decisamente più male all'immagine sua e della corona. Correre dietro a ogni sottana non lo rende particolarmente simpatico ai sudditi, che tendenzialmente parteggiano per la solissima e cornificatissima regina Sofia.
E così, quando nell'aprile 2012 compie un costoso viaggio in Africa per cacciare elefanti, oltre ad attirare le critiche della sezione spagnola del WWF si fa sbertucciare dalla stampa a causa delle indiscrezioni che lo vogliono accompagnato dall'amante del momento, una bionda quarantenne (lui di anni ne ha 74). Ciliegina sulla torta: nel corso del safari si rompe pure un'anca.

Sempre Jan Carlos è protagonista di una figuraccia che ha del leggendario: sembra infatti che negli anni Ottanta ci abbia provato con Lady Diana, durante una visita ufficiale di lei e del principe Carlo d'Inghilterra. L'esito delle avance resta un mistero.

Anche la Gran Bretagna ha le sue perle: il principe Harry è un asso , che debutta adolescente sbronzandosi e fumando erba, poi va alle feste in maschera vestito da nazista, in seguito si lascia scappare qualche insulto razzista e per ultimo fa baldoria a Las Vegas infilando una tripletta da record – foto di lui nudo, droga a fiumi, forse persino un video porno . Capolavoro.

Da applausi anche un altro personaggio inglese: Sarah Ferguson, duchessa di York, ex cognata di Lady Diana e nota alle cronache come "Fergie la rossa" per via della capigliatura. Delle molte figuracce infilate, una è veramente fenomenale: nel maggio del 2010 un reporter di News of the World finge di essere un uomo d'affari e le chiede di aiutarlo a fargli incontrare il principe Andrea, terzogenito della regina Elisabetta II. Lei dice: "Si può fare", ma chiede una mazzetta da 500mila sterline: viene filmata e svergognata pubblicamente. Poi tenta di giustificarsi durante un'intervista con Oprah Winfrey dicendo che prima di pronunciare quelle parole aveva bevuto. Dalla padella nella brace.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>