Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Gossip

Selena Gomez a Venezia (senza Bibier), Robbie Williams incinta, Tom Cruise cerca moglie

Quello che accade oggi nello show-biz

Selena Gomez, Robbie Williams, Tom Cruise (Olycom)

Baby star tra le calli

Selena Gomez è sbarcata al Lido. L'attrice adolescente lanciata da i Maghi di Waverly  è stata l'unica vera diva della Mostra del Cinema di Venezia. Occhiali scuri, sorriso compito, passo rapido e quel salutino con la mano molto british Selena ha fatto il suo ingresso in Laguna accompagnata da un sistema di sicurezza degno di Madonna. Ad accoglierla una piccola folla di teen-agers urlanti che ha dato il benvenuto alla loro celeb coetanea. Ma lo spauracchio della sicurezza era che Selena si fosse portata dietro il baby fidanzato, quel Justin Bibier che fa impazzire le ragazzine e che avrebbe trasformato la borghesissima festa del cinema in un tripudio di zainetti e agendine colorate da riempire di foto (e forse reso il Festival meno noioso)

Robbie incinto

"Ho le nausee e mi sento gonfio come un pallone". Bebè in arrivo? Certo! Peccato che a lamentare questi sintomi sia Robbie Williams. L'ex Take That diventerà papà a giorni ed è talmente entusiasta che ormai da mesi vive in simbiosi con la gravidanza della moglie, la modella Ayda Field. Cattivo umore, pelle secca, mal di schiena, caviglie gonfie e stanchezza diffusa... Insomma tutto il pacchetto 'gravidanza' Robbie lo ha vissuto sulla sua pelle. "Sono perfino ingrassato" confida. E dire che fino a qualche tempo fa lamentava la sua dipendenza da droga e alcool. Incredibile come una piccola donnina non ancora nata gli abbia cambiato la vita... E' proprio vero che ogni grande uomo ha accanto una grande donna (e Robbie ne ha addirittura due)!

Lasciate in pace Jacko!

Micheal Jackson vale più da morto che da vivo. A dirlo, da quanto s'apprende dal Los Angeles Times, sono i promoters dell'ultimo tour di Jacko "This il it". Il magazine californiano sta pubblicando gli scambi di mail tra i vari digirenti dell'Anschutz Entertainment  Group (AEG), il colosso che si occupava della promozione di Jackson. Dopo le indiscrezioni secondo le quali il re del Pop sarebbe stato depresso e ubriaco e non sarebbe stato fisicamente in grado neppure di fare le prove degli spettacoli ora sembra che l'agenzia (che, ovviamente smentisce) si sia sfregata le mani dopo il decesso dell'artista, "tra assicurazione, vendita di dvd, diritti e merchandising faremo un sacco di soldi" avrebbero scritto i più alti dirigenti di AEG. Così del resto è stato. A parte la causa con l'assicurazione che è ancora in corso solo per la vendita del ducumentario 'This is it' in dodici mesi l'AEG ha guadagnato 200 milioni di euro.

Christian Louboutin, a passo d'uomo

Un passo dopo l'altro Christian Louboutin ha vestito i piedi delle donne più belle (e facoltose) del pianeta. Da Rihanna, a Lady Gaga, da Victoria Beckham ad Angelina Jolie, Kristen Stewart  e Kate Moss.  Tutte le donne che contano devono avere nel proprio armadio un paio di Louboutin. Oggi però l'eclettico stilista francese segna il passo e cerca di infilare la scarpetta (griffata) anche ai cenerentoli modalioli. Apre infatti a New York la prima boutique di Louboutin per uomo. Un'enorme 'Mecca' della scarpa da uomo dove finalmente anche 'lui' può sfogare il proprio istinto da Fashion Victim. A novembre apriranno boutique anche a Los Angeles e a Londra, mentre è prevista l'inaugurazione a Chicago di uno store unisex... Che di sti tempi di identità sessuali creative può andare bene per tutti.

Tom Cruise cerca la preda

Tom Cruise è già a caccia. Secondo indiscrezioni dei soliti insider della stampa americana (in questo caso il sito è Gossip Cop) i guru di Scientology avrebbero già iniziato i 'casting' per la futura signora Cruise perchè sarebbe inopportuno che Tom rimanga single troppo a lungo. Qualcuno aveva ipotizzato che l'ex Top Gun stesse cercando di riallaccire con la moglie Hatie Holmes ma l'avvocato dell'attore ha affermato che gli unici rapporti tra di loro siano quelli relativi alla cresciat della figlia Suri.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>