Gossip

Nicolas Cage è diventato nonno

L'attore premio Oscar a 50 anni è "impazzito" per il nipotino

Nella foto Nicolas Cage, appena diventato nonno a 50 anni – Credits: Getty Images

Si chiama Lucian August Coppola Cage ed è il nuovo "amore" di Nicolas Cage, che pure continua ad essere felicemente sposato. L'attore premio Oscar, però, è appena diventato nonno del piccolo Lucian August, appunto, e pare sia letteralmente impazzito per il nipotino. Si tratta del primogenito del figlio maggiore di Cage, Weston, nato da una relazione con la modella Cristina Fulton, prima del primo matrimonio con Patricia Arquette. Pare che Weston abbia scelto per il figlio un nome che fosse anche un omaggio al padre "divo", che secondo Weston è andato in "estasi" per il nipotino: "Lo era già quando gli ho presentato mia moglie Danielle - ha raccontato Weston Cage - e adesso lo è ancora di più".

Nicolas Cage, al secolo Nicholas Kim Coppola, a 50 anni potrà dunque fare anche il nonno, oltre al papà del suo secondogenito, Kal-El, che ha appena 9 anni ed è frutto dell'amore per la terza moglie di Cage, la giovane cameriera di origini asiatiche Alice Kim, sposata nel 2005.

Dopo il primo matrimonio con la Arquette, conosciuta e amata sul set di Al di là della vita, nel 1999 (un amore che si dice sia durato di fatto appena 9 mesi, anche se la separazione ufficiale è arrivata un anno dopo) l'attore è stato sposato dal 2002 al 2004 con Lisa Marie Presley, figlia di Elvis Presley, per poi separarsi nuovamente e sposarsi per la terza volta con Alice Kim. Ora per Cage la nuova avvenutra da nonno, dopo l'uscita dell'ultimo film che lo vede protagonista, Joe, e che sembra averlo rilanciato dopo una serie di pellicole di livello minore.

© Riproduzione Riservata

Commenti