Gossip

Mancava solo la svolta spirituale...tutti 'pazzi' per Sara Tommasi

Dal matrimonio mancato al santuario di Medjugorje. Tutto quello che Sara Tommasi ha detto (e fatto) negli ultimi sei mesi

Sara Tommasi

"Bella  gente, sto intraprendendo un percorso spirituale col sacerdote Michele  Barone, amico intimo di Claudia Koll. Proverò a farmi togliere tutto ciò che di diabolico attualmente c'è in me. E in futuro andrò anche in quel  di Medjugorje...roba seria ragazzi, non si scherza..." parola di Sara Tommasi.
L'eclettica showgirl non smette di stupire e a pochi giorni dall'uscita della pelicola hard dall'esaustivo titolo "Sara contro tutti" ecco che arriva la svolta spirituale. A dirlo è lei stessa dalla sua pagina facebook

La-pagina-Facebook-di-sara-Tommasi_emb4.png

con un paio di righe di testo che scatenano i fans. Non è, infatti, così immediato spostare l'immaginazione dai set porno di "Sara contro tutti" al presunto cammino salvifico che la porterebbe a Medjugorje, ma Sara ci ha abituato a questo e altro.

Riavvolgendo il nastro da febbraio ad oggi la Tommasi (nuda, vestita, fidanzata,  innamorata, impegnata e hard-core) ha inanellato una serie di 'esternazioni' piuttosto varie.

Era il giorno di San Valentino quando a Panorama.it  Saretta annunciava in anteprima il suo fidanzamento ufficiale con il nobile romano Alessandro Verga Ruffoni Menon. Ai nostri microfoni Sara spiegava che si sarebbero sposati a capodanno con una grande festa chic e fiumi di campagne...si diceva felice di avere un fidanzato giovane e prestante col quale faceva l'amore tutti i giorni.

Prima della fine del mese arriva la notizia: Sara Tommasi non si sposa più. Adesso convive con Alfonso Luigi Marra, filosofo e politico ultrasessantenne con il quale la Tommasi condivideva (a colpi di lato B scoperto davanti ai bancomat) la lotta al signoraggio bancario. I due si frequentano per un paio di mesi. Sara sostiene che il suo Alfonso le stia insegnando a stare al mondo e che tra di loro ci sia un'affinità elettiva che va oltre al sesso...nel frattempo si fa vedere senza slip e col seno al vento in diversi ristoranti della capitale e qua e là sul web.

Durante la relazione con Marra la Tommasi ne approfitta per dire la sua sull'affaire Belen-De Martino-Corona-Emma. "Fabrizio è gay - sostiene la Tommasi - Belen lo ha lasciato perchè non era più in grado di reggere la situazione". Pare che la show girl in quel periodo tempestasse Corona di messaggini hot ai quali l'ex re dei paparazzi non avrebbe risposto.

Nel giro di 60 giorni Marra dà il benservito a Sara. La giovane non la prende bene e pubblica su youtube una sorta di dichiarazione d'amore (e d'intenti). "Per te voglio migliorare - pigola Sara - non mi lasciare sola...io e te siamo fatti per stare l'uno con l'altra."

Ai primi di giugno il ciclone Tommasi lascia tutti di stucco. Sara avrebbe girato un film porno. Contattata da Panorama.it la bocconiana parla di "scelta convinta". Mentre si accinge a spiegare i retroscena della pellicola il manager-produtttore, tale Federico De Vincenzo, le strappa il telefono di mano. Da allora non è più stato possibile contattare direttamente la showgirl. La bomba è lanciata e i gossip sul suo conto iniziano a moltiplicarsi in maniera incontrollata, ai limiti del grottesco. Ecco tutto quello che è stato detto su e di Sara dai primi di giugno ad oggi:

Il film è stato girato in Italia, no a Miami, no a Praga. Non è vero niente il film non esiste.

Il film esiste eccome. La conferma arriva da De Vincenzo che pubblica le foto del set.

Arriva il trailer 'casto' che annucia l'uscita della pellicola il 6 luglio. Poi da qualche parte compare il trailer hard. Quindi è tutto vero. Il film c'è. Il trailer scompare dopo 48 ore.

La Tommasi corre ai ripari. Arriva la lettera che intima al produttore di non diffondere il video.

"Per girare il film mi hanno drogata. Era cocaina. No, anzi eroina.", parola di Sara Tommasi

Parla di nuovo De Vincenzo. E' tutto legale. Ecco il contratto. Ed ecco gli sms di Sara (pubblicati dal ben informato Social Channel) che documentano il suo 'amore' per De Vincenzo. "Mi ha chiesto di girare il film porno dopo essere venuta a letto con me," dichiara il produttore.

Replica la Tommasi, "mi hanno impiantato un chip nel cervello"

De Vincenzo: "voleva essere messa incinta sul set"

Tommasi: "c'erano gli alieni sul set"

"Sara Tommasi è malata". La levata di scudi è di Marra. Parla anche la madre. Lasciate stare Sara. Soffre di bulimia sessuale . Va curata. La portiamo in clinica.

E invece dopo due giorni nuovo colpo di coda. La Tommasi a Firenze debutterà in uno spettacolo di spogliarello.

Peccato che durante il viaggio col solito De Vincenzo la ragazza sparisca nel nulla. Dichiara il manager: "Ci eravamo fermati in un autogrill e lei è salita sul veicolo di un camionista. L'abbiamo ripescata a Parma."

Spettacolino annullato.

"Non è vero niente" dice la mamma della showgirl. Sara è al sicuro con noi. Lasciatela tranquilla.

6 luglio. Di Sara non c'è più traccia. Il video esce..è disponibile in streaming...tutti ne 'ammirano' le doti e la dichiarazione d'intenti a inizio pellicola.

9 luglio. La svolta spirituale.

© Riproduzione Riservata

Commenti