Gossip

Lindsay Lohan: da attrice a escort

Sembrerebbe essere una vita, e una carriera, tutta in discesa quella della giovane attrice di origini italo-irlandesi che ha incominciato a comparire sugli schermi alla tenera età di tre anni. Oggi, per sanare i suoi debiti, si vende a ricchi uomini d'affari

Una posa sexy della bella Lohan

E' andato su tutte le furie il padre di Lindsay Lohan, dopo le indiscrezioni emerse sull'Huffington Post che vedono la figlia al centro di un giro di prostituzione d'alto bordo per ripagare i debiti accumulati negli ultimi anni. "Sicuramente Lindsay e altre celebrità vengono pagate per apparizioni pubbliche come compleanni o altri eventi", ha spiegato Michael Lohan a Tmz, "Ma per il sesso? State scherzando? Non ho mai detto una cosa simile, non lo ha mai fatto e non accadrà mai", ha aggiunto, smentendo di aver ammesso, durante un'intervista, che la figlia fosse pagata da "uomini ricchi" per fare sesso. Da alcune indiscrezioni è emerso anche un nome: sembrerebbe che l'attrice, cantante e modella, "veda" il terzo in linea di successione al trono del Brunei che l'avrebbe pagata 100 mila sterline per trascorrere il Capodanno con lui a Londra.

Che Lindsay Lohan avesse problemi economici si sapeva, ma che addirittura arrivasse a prostituirsi nessuno lo avrebbe immaginato. E, sempre secondo quanto riporta l'autorevole l'Huffington Post, non è la prima volta che il nome della Lohan viene legato al lavoro di escort. Nel 2010 il miliardario austriaco Richard Lugner voleva sborsare in un giorno 150 mila dollari per portarla al Ballo dell'Opera di Vienna. La "trattativa" è poi andata in fumo a causa dei capricci della Lohan, come quello di far cambiare la data del ballo.

© Riproduzione Riservata

Commenti