Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Gossip

Katie Holmes e Tom Cruise: Scientology voleva una moglie diversa

Audizioni interne all'organizzazione avevano selezionato l'attrice Nazanin Boniadi

Tom Crusie e Katie Holmes

Tom Cruise e Katie Holmes alla première mondiale della serie TV The Kennedys (Beverly Hills, marzo 2011) – Credits: Olycom

Katie Holmes non era la donna scelta da Scientology come moglie di Tom Cruise. Secondo Vanity Fair l'organizzazione religiosa tenne una vera e propria selezione per combinare il matrimonio migliore possibile, ma la prescelta (Nazanin Boniadi) non si rivelò all'altezza del compito.

Il reportage di Vanity Fair sostiene che nel 2004 Shelly Miscavige, moglie del capo di Scientology David Miscavige, avrebbe organizzato una serie di audizioni coinvolgendo attrici già seguaci del culto. Lo scopo ufficiale: selezionare la protagonista di un nuovo video di training per gli adepti; lo scopo segreto: trovare la ragazza giusta per Tom Cruise.

Terminate le audizioni la selezionata è Nazanin Boniadi, attrice di origine iraniana e residente a Londra. Nel mese successivo avrebbe affrontato una serie intensiva di colloqui con i più alti vertici dell'organizzazione, durante i quali avrebbe rivelato ogni aspetto della sua personalità e ogni dettaglio della sua vita sessuale.

Il primo incontro con Tom Cruise sarebbe avvenuto a New York, nel novembre del 2004, durante una cena alla quale partecipano anche altri personaggi di Scientology. È in questo momento che Nazanin Boniadi realizza quale potrebbe essere il vero scopo di tutta l'operazione. Inizialmente le cose funzionano anche, ma presto ogni passo falso della ragazza viene riportato da Cruise ai funzionari della chiesa in modo che questi ultimi la sottopongano a un nuovo percorso di auditing (una sorta di seduta psichiatrica). Quando poi una parola sbagliata viene rivolta a David Miscavige, la situazione precipita e Nazanin viene accantonata – pare che Tom Cruise nemmeno si sia preso la briga di piantarla di persona, incaricando invece una terza persona.

Nazanin Boniadi finisce nella sede di Scientology della Florida, piange in continuazione, si confida con quella che crede un'amica, ma lei va a spifferare tutto ai superiori e così piovono nuove punizioni (tipo pulire i bagni con lo spazzolino da denti). Passa un altro po' di tempo e la ragazza decide di lasciare l'organizzazione.

Questa è la storia raccontata da Vanity Fair (edizione statunitense), che però non chiarisce come mai Tom Cruise abbia poi scelto Katie Holmes. Manco a dirlo, i portavoce di Scientology smentiscono l'intera ricostruzione.

Nazanin-Boniadi_emb8.jpg
© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>