Gossip

Fabrizio Corona esce dal carcere dopo 106 giorni

L'ex re dei paparazzi si è recato in Tribunale dove lo aspettava una misteriosa morettina

Fabrizio Corona dopo 106 giorni di carcere

Barba e capelli lunghi, viso scarno e camicia azzurra. Così è apparso Fabrizio Corona all'uscita dal carcere dopo 106 giorni di prigione. Semi libero per qualche ora, l'ex re dei paparazzi si è recato al Tribunale di Milano dove ad attenderlo, come testimoniato dalle immagini pubblicate su Novella 2000 c'era la madre, il fratello e una semi sconosciuta morettina con la quale Fabrizio ha scambiato un bacio appassionato. Si tratta di Francesca Persi, sua assistente storica da anni e probabilmente una delle poche donne che è rimasta accanto a Corona anche in questo periodo buio.

E' proprio della Persi, tra l'altro, la Fiat 500 con la quale Fabrizio Corona ha tentato di darsi alla fuga scappando in Portogallo nei suoi quattro giorni di latitanza.

Corona era in semi libertà per recarsi in Tribunale dove lo attendeva il giudizio d'appello a suo carico sulle restrizioni di sorveglianza semplice.

Francesca era accanto a lui dimostrandogli amore e fedeltà. La prova del nove, però, sarà difficile: la ragazza deve aspettare Corona per i 12 anni di carcere che lo separano dall'aver scontato la sua condanna. 

© Riproduzione Riservata

Commenti