Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Gossip

Dalle nozze di Anne Hathaway alle spese folli della sorella di Kate Middleton

Tutto quello che è successo negli ultimi 5 giorni nel mondo dello showbiz

Le nozze blindate di Anne Hathaway

Dopo Natalie Portman e Blake Lively, anche Anne Hathaway ha optato per un matrimonio in gran segreto: sabato sera, la ventinovenne attrice ha infatti sposato Adam Shulman, con cui era fidanzata ormai da quattro anni. Secondo quanto riportato da People,  la coppia ha celebrato la sua unione in una tenuta privata del Big Sur,  di fronte a una platea di 150 invitati tra parenti e amici. A Hollywood  le nozze top secret sono ormai un must: se non le fai, sei out.

Il secondo di John e David

Vogliamo un altro bambino e  ci serve più spazio. Sir Elton John e suo marito, David Furnish, hanno  comprato una villa a Los Angeles per far posto ad un altro bebè che la  coppia vorrebbe avere nei prossimi mesi. I due lo vorrebbero entro breve  tempo per non far sentire solo il piccolo Zachary (20 mesi). Il bimbo,  secondo fonti vicino alla coppia, potrebbe già arrivare in casa a  Natale. Un bel regalo sotto l'albero.

Britney ancora nei guai

Altre accuse in arrivo per Britney Spears. Dopo l'ex guardia del corpo che la accusava di molestie sessuali, adesso è la volta del suo ex manager Sam Lutfi che  la accusa di diffamazione e di aver fatto uso di  metanfetamine. In  verità tutto parte dal fatto che, secondo Lutfi, la famiglia della  cantante lo accusa di essere stato lui il pusher che ha rifornito la  popostar quando era tossicodipendente, accuse che rimanda al mittente  spiegando che ai tempi della loro collaborazione, nel 2007, degli agenti   avrebbero trovato delle anfetamine nella villa della  popstar e tracce  di stupefacenti addirittura nella cameretta dei bambini. Tesi però non  rafforzata dalla rivelazione su chi abbia dato droga a Britney. Un  j'accuse sterile e strumentale dicono i fan che intanto sperano in un  ritorno alle scene dell'ex bambina prodigio.

Le spese folli di Pippa

Pippa Meddleton cerca casa a New  York. La sorellina della Duchessa di Cambridge sembra intenzionata a  trasferire il suo proverbiale lato B oltre oceano alla ricerca di quella  fama e di quel successo che, forse, sotto l'ala della Regina sono più  difficili da conquistare. Il viaggio non è però di certo come quello dei  colonizzatori con le valigie di cartone dato che Pippa ha visto degli  appartamenti a Manhattan che partono dai 17 milioni di dollari in su.  Uno di questi, pare quello che aavrebbe conquistato la Middleton Jr. è  dotato di piscina interna, sauna, palestra privata e perfino un enorme  pavimento ad acquario sul quale posare i graziosi piedini in attesa che  un principe azzurro infili la scarpetta anche a lei.

Il clan Jackson continua a far soldi dalla morte di Jacko

La  sepoltura di Micheal Jackson sarebbe stata rimandata di tre mesi per  colpa di una causa da 30.000 sterline che coinvolge la sorella di Jacko,  Janet. La rivelazione arriva dalla biografia in uscita del re del pop  scomparso nel 2009. Il libro, dal titolo Untouchable, rivela che  Janet aveva prenotato un pezzo di terreno nel cimitero di Los Angeles,  ma fino a quando non le è stata rimborsata la cifra versata non ha  permesso che le spoglie del fratello fossero riposte. Non solo, il libro  rivela che dalla scomparsa di Micheal il clan Jackson non ha mai smesso  di arricchirsi. Dalla vendita della casa di Micheal, ad esempio, il  clan ha ricevuto in contanti 300 milioni di sterline.

© Riproduzione Riservata

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>