Gossip

Da Pippi Calzelunghe a pornodiva?

Tami Erin, protagonista del remake hollywoodiano del film svedese, potrebbe comparire in un video hard

Povera Pippi Calzelunghe! Chissà cosa penserebbe se le fosse possibile sapere a cosa viene oggi associato il suo nome. Già, perché la notizia è che Tami Erin, la modella e attrice americana che a 14 anni le prestò il volto nel film Le nuove avventure di Pippi Calzelunghe, uscito nel 1988, peraltro sbaragliando nel casting ben 8 mila concorrenti, pare a breve compaia come protagonista di un video hard la cui pubblicazione pare sia solo questione di pochi giorni.

Nel filmato, visionato per ora soltanto dal sito di gossip TMZ, la trentanovenne Tami apparirebbe senza veli impegnata in varie situazioni sessualmente esplicite, in compagnia di un uomo non identificabile. Non è ancora certo se il video sia frutto di un originale cambio di stile della bella attrice o della vendetta di un amante insoddisfatto.

Di sicuro si sa che Tami non è sposata ed è invece da sempre impegnata in campagne umanitarie: dal 1988, anno di uscita del film di Pippi, ad oggi, è stata ambasciatrice per varie organizzazioni benefiche tra cui l'Unicef e la Peta. Come se non bastasse, nel 2011 ha disegnato una collezione di T-shirt vendute in Europa, Giappone e Stati Uniti i cui proventi sono stati devoluti completamente a un'associazione che cerca di aiutare bambini svantaggiati attraverso l'arte.

© Riproduzione Riservata

Commenti