Questo sito contribuisce alla audience di TGCOM24
Gossip

Charlie Sheen fa la carità a Lindsay Lohan mentre Simona Ventura scoppia a piangere per Sara Tommasi

Justin Bieber racconta il suo amore per Selena Gomez ad Oprah Winfrey, Halle Berry continua la sua battaglia con Gabriel Aubry

– Credits: (Gettyimages)

CHARLIE FA LA CARITA' A LINDSAY

Charlie Sheen dà una mano a Lindsay Lohan per pagare i suoi debiti. L'attore ha riferito di aver prestato 100mila dollari per aiutare la diva a coprire quasi metà dei suoi debiti fiscali. Una fonte ha riferito al sito web 'Tmz' che le due star sono diventate molto vicine, accumunate da un passato pieno di guai. Sheen, che ha condotto una vita controversa tra sesso e droga, dice di aver subito staccato un assegno per andare incontro alla giovane attrice ribelle, ma che lei in un primo momento abbia rifiutato. Secondo i bene informati, Charlie ha inviato ugualmente l'assegno al manager dell'attrice che è stato poi incassato. Una beneficenza che, secondo alcuni, non è poi così dsinteressata visto che Sheen sembra abbia più che una simpatia per la collega.

VENTURA, CHE CUORE TENERO

Simona Ventura non è riuscita a trattenere l'emozione ed è scoppiata a piangere durante la diretta del programma Cielo che gol davanti alla sua ex pupilla Sara Tommasi oggi alle prese con un difficile percorso di riabilitazione. Al suo cospetto la Ventura è apparsa emotivamente molto coinvolta: "Io una possibilità te la darei, te la meriti. Sei una ragazza valida, ti voglio dare una mano. Hai tutte le armi per poterne venire fuori" ha detto la conduttrice che poi non è riuscita a trattenere le lacrime. "Odio le lacrime in televisione, detesto la Tv del dolore" ha concluso. Chissà se prima degli altri proprio Sara riuscirà a dare una mano a se stessa.

JUSTIN RIVUOLE SELENA

Selena Gomez ricoperta di elogi dal suo ex Justin Bieber. La popstar, intervistato da Oprah Winfrey, ha ammesso di amarla ancora: "Io sono per la gente vera e lei è una delle persone più genuine" ha detto durante il talk show. "Ha un buon cuore. E posso parlare con lei di tutto" ha poi riferito Justin. L'ennesimo passo avanti quindi dell'enfant prodige che da tempo sta manifestando la propria volontà di tornare con la sua fidanzata storica. Il problema è che lei non sembra interessata. Nonostante i due siano stati visti insieme durante l'American Music Awards, Selena non vuole più stare più con Justin perché non crede nel rapporto e non sopporta più la pressione mediatica sul loro rapporto. Di tutt'altro avviso Justin che sembra aver chiaro il suo futuro: durante l'intervista ha affermato che vuole sposarsi a 25 anni. Subito la Winfrey lo ha redarguito: "A 25 sarebbe ancora troppo presto". Si è dimenticata forse che la popstar ha bruciato le tappe: a 17 anni ha venduto milioni di copie e vinto dischi d'oro e di platino. Per uno che ha avuto un'adolescenza in questo modo, a 25 anni sei già anziano.

HALLE, CONTINUA LA BATTAGLIA CON L'EX

Non finisce la battaglia legale tra Halle Berry e l'ex fidanzato Gabriel Aubry con cui ha una figlia di 5 anni Nahla. L'attrice ha intenzione di chiedere un ordine restrittivo nei  confronti del modello canadese a causa della violenta lite di qualche  giorno fa tra Gabriel e Oliver, l'attuale compagno della Berry. Al sito 'Tmz'  fonti hanno riferito che l'attrice e i suoi legali sono allarmati dal  comportamento di Gabriel che ha iniziato la lite davanti alla figlia. Halle quindi tornerà in tribunale questa settimana stessa per chiedere un allontamento dell'ex compagno, sostenendo che è troppo rischioso per  Gabriel stare vicino alla figlia perché non è in grado di  controllarsi. Episodi simili sono già capitati e presumibilmente questa  sarà la nuova strada che l'attrice percorrerà per ottenere maggior autonomia nella custodia della figlia. E per Aubry la piccola si potrebbe ancor più allontanare se Halle deciderà di sposare Oliver e trasferirsi in Francia.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>